Nome utente:  
Password:  
Iscriviti 
Oggi è mar 23 ott 2018, 3:12

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
  Stampa pagina Precedente | Successivo 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Dubbio navigazione connesso a una rete VPN
MessaggioInviato: sab 12 set 2015, 13:40 
Non connesso
noob

Iscritto il: sab 12 set 2015, 13:34
Messaggi: 28
Salve a tutti,allora se mi connetto a una rete VPN il mio operatore di servizi internet riesce a vedere i siti in cui navigo e le attivitá che Faccio?anche se uso un web proxy?(tipo safenfree che senza scaricare nulla ma direttamente da browser riesci a navigare con il camuffato)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Dubbio navigazione connesso a una rete VPN
MessaggioInviato: dom 13 set 2015, 10:24 
Non connesso
Membro onorario

Iscritto il: mer 19 set 2012, 14:11
Messaggi: 3404
casi completamente diversi:
1) VPN ---- l'ISP vede solo che ti colleghi ad un IP, ma non può leggere il traffico (teoricamente) perché cifrato, quindi avviata la VPN fai un vero e proprio tunnel. Ovviamente nella sede dell'azienda fornitrice della VPN potranno vedere tutto.
2) proxy ---- l'ISP vede tutto: tipicamente i servizi di anonimizzazione online non cifrano il traffico. Quello che fanno è rendere invisibile al sito di destinazione l'IP di chi li contatta e a eventuali controlli esterni (DNS, polpost etc) i siti visitati, perché - letteralmente - li visiti attraverso il proxy.
Se invece il traffico col proxy è cifrato, allora ricadiamo nel punto 1, anche se non si può parlare di VPN. E a occhio - non conoscevo quel sito, quindi sono andato a vedere - questo è uno di quei casi.
i miei due cent

buona navigazione (anonima) a tutti :-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Dubbio navigazione connesso a una rete VPN
MessaggioInviato: dom 13 set 2015, 17:30 
Non connesso
noob

Iscritto il: sab 12 set 2015, 13:34
Messaggi: 28
gcs ha scritto:
casi completamente diversi:
1) VPN ---- l'ISP vede solo che ti colleghi ad un IP, ma non può leggere il traffico (teoricamente) perché cifrato, quindi avviata la VPN fai un vero e proprio tunnel. Ovviamente nella sede dell'azienda fornitrice della VPN potranno vedere tutto.
2) proxy ---- l'ISP vede tutto: tipicamente i servizi di anonimizzazione online non cifrano il traffico. Quello che fanno è rendere invisibile al sito di destinazione l'IP di chi li contatta e a eventuali controlli esterni (DNS, polpost etc) i siti visitati, perché - letteralmente - li visiti attraverso il proxy.
Se invece il traffico col proxy è cifrato, allora ricadiamo nel punto 1, anche se non si può parlare di VPN. E a occhio - non conoscevo quel sito, quindi sono andato a vedere - questo è uno di quei casi.
i miei due cent

buona navigazione (anonima) a tutti :-)


Grazie mille per la risposta ora ho tutto chiaro : Chessygrin :


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron




Copyright © 2007 by saverioweb feat. BigDaD.