Nome utente:  
Password:  
Iscriviti 
Oggi è gio 13 ago 2020, 18:51

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 36 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
  Stampa pagina Precedente | Successivo 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: consiglio adattatore wireless per rete di ateneo
MessaggioInviato: sab 2 giu 2012, 11:35 
Non connesso
noob

Iscritto il: mar 21 feb 2012, 3:51
Messaggi: 20
ciao a tutti ragazzi.
purtroppo seguo poco il forum per la non possibilità di connettermi a internet.
siccome ho recentemente cambiato casa e ora riesco a malappena a prendere la wireless di ateneo (da fuori casa la prendo dentro casa no) volevo comprare una alfa. voi quale mi consigliate?.
vorrei poi sapere, siccome ho letto abbastanza bene della awu036h volevo sapere,si connette al protocollo "n"?
come faccio a capire il protocollo della wireless dell'università? non vorrei comprare una cosa che poi non possa sfruttare..
quale adattatore mi consigliate? (vorrei un qualcosa che poi mi ritrovo in situazioni future in caso cambio casa)
grazie a tutti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio adattatore wireless per rete di ateneo
MessaggioInviato: sab 2 giu 2012, 12:06 
Non connesso
Apprendista
Avatar utente

Iscritto il: sab 2 giu 2012, 7:27
Messaggi: 105
Ciao, ti rispondo subito dicendoti immediatamente che: no, la 36h non supporta protocollo N, ma del resto posso dire che non è indispensabile per poterti collegare, mentre per capire che tipo di protocollo utilizza l'uni, credo che si potrebbe iniziare riflettendo su quale scheda utilizzi per collegartici normalmente? Che prot. supporta?
Se la risposta è "la mia scheda supporta b/g/n" allora si dovrebbe provare ad indagare diversamente, per esempio su linux da terminale potresti, una volta collegato correttamente, la dove vi è segnale, digitare "iwconfig" e cercare qualche voce tipo: wlanX IEEE 802.11bg ESSID: "Nome_Rete".

Su windows probabilmente puoi trovare qualcosa su "dettagli connessione" dal gestore di rete dovresti individuare qualche voce indicante il tipo di link, dovrei aprire windows per darti conferma perchè proprio non me lo ricordo!
Eventualmente puoi provare a usare questo fantastico tool, dovrebbe darti maggiori informazioni:

Inssider http://www.metageek.net/support/downloads/

In ogni caso posso dirti che, sopratutto nelle università, limitare la tipologia ai soli dispositivi N sarebbe secondo me una scelta stupida, inoltre molti access point configurati per funzionare in N, solitamente accettano anche b/g, per quanto riguarda l'alfa, si è davvero ottima a mio parere (nonostante il mio precedente post, ne ho avute tra le mani di originali e quindi ho potuto testare, attento a dove l'acquisti), personalmente te la stra consiglio, sia su windows che su linux!

P.S. L'alfa è si un ottima scheda, ma ovviamente non fa miracoli! Il collegamento da casa tua potrebbe essere di fatti non effettuabile con la sola scheda, magari postando maggiori dettagli su eventuali distanze/ostacoli, si potrebbe ragionare su meglio! Magari uno screenshot da googlemaps dove evidenzi la posizione approssimativa di entrambi i punti da collegare!

_________________
Follow the white rabbit...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio adattatore wireless per rete di ateneo
MessaggioInviato: sab 2 giu 2012, 12:27 
Non connesso
noob

Iscritto il: mar 21 feb 2012, 3:51
Messaggi: 20
allora la mia univ è un campus quindi vi sono diversi punti di accesso io mi trovo praticamente nel mezzo di questo campus solo che ho altre case dello studente davanti.
la dinstanza è relativamente bassa, fatto sta che talvolta la prendo normalmente con il mio portatile ma non abbastanza da connettermi e poi dovrei stare in posizioni stranissime..mentre a 5 metri dalla mia stanza, nel cortile davanti si prende benissimo. per questo ho pensato alla sola alfa...
ho window seven..provo a scaricare quel tool..
cmq non so se serve ma per connettermi alla wireless di ateneo devo farlo tramite vpn..
sarebbe una limitazione non potermi collegare con il protocollo "n"?
che percentuale ha di diffusione rispetto agli altri?..

NB. la mia scheda di rete del pc è Wireless 3945ABG


Ultima modifica di giuseppevane il sab 2 giu 2012, 13:19, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio adattatore wireless per rete di ateneo
MessaggioInviato: sab 2 giu 2012, 12:45 
Non connesso
noob

Iscritto il: mar 21 feb 2012, 3:51
Messaggi: 20
ecco delle immagini che ho fatto con quel tool (non da casa mia)
http://imageshack.us/photo/my-images/171/24ghz.jpg/
http://imageshack.us/photo/my-images/826/5ghzn.jpg/

a quanto pare trasmette anche la n trasmettendo a 5GHz giusto?.. si può risalire alla frequenza meno trafficata? in modo da avere meno problemi di lentezza banda...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio adattatore wireless per rete di ateneo
MessaggioInviato: sab 2 giu 2012, 13:19 
Non connesso
Apprendista
Avatar utente

Iscritto il: sab 2 giu 2012, 7:27
Messaggi: 105
Non vorrei dire sciocchezze, ma a me non sembrano wireless N, visto il rate massimo di 54 (Mbps), in ogni caso io escluderei problemi utilizzando una 36h, secondo me stra supportano (gli Access Point in questione) sia B che G.
Una domanda che mi ero dimenticato di fare, potresti tramite innsider, fare uno screenshot, o dirmi per iscritto quanto segnale ricevi da casa tua? Fallo da più punti, utilizzando questo programma, e individua la zona "migliore" della casa (o dell'area in cui hai intenzione di collegarti)

Quando dici che certe volte riesci a collegarti, intendi dire accanto una finestra? Balcone? O attraversi una parete?

Per quanto riguarda le acrobazie, accoppiata all'alfa io ci metterei na prolunga usb di 5 metri, in modo da farle fare a lei le acrobazie e non a te col pc! Credimi so a cosa ti riferisci :D Questi adattatori li vendono con ventose e mollette per poterli posizionare comodamente dove ti pare!


Piccolo edit!
Quel controllo che ti ho chiesto di fare, serve a stabilire a occhio e croce, basandomi sulla mia esperienza strettamente personale, se può servire o meno un antenna direzionale (ma io ne dubito, penso dovresti farcela senza! Visto che ti colleghi ogni tanto con la semplice scheda del pc!) altrimenti si può creare anche una parabolina di carta stagnola per "direzionare il fascio" che si applica direttamente sulla antennina in dotazione, senza dover smontare, rompere, saldare, cucire, tagliare ecc ecc ecc...

https://www.google.it/search?sugexp=chrome,mod%3D8&q=parabola+carta+stagnola&um=1&ie=UTF-8&hl=it&tbm=isch&source=og&sa=N&tab=wi&ei=FPjJT_SyKomdOrr40fkP&biw=1366&bih=630&sei=G_jJT42sMNGaOqLPjewP#um=1&hl=it&tbm=isch&sa=1&q=napoli+wireless+parabola&oq=napoli+wireless+parabola&aq=f&aqi=g-S1&aql=&gs_l=img.3..0i24.10694.13430.0.13544.24.12.0.12.12.1.212.1798.0j9j2.11.0...0.0.BAHlZq-_Zfk&pbx=1&bav=on.2,or.r_gc.r_pw.r_cp.r_qf.,cf.osb&fp=661b6ed498808ae5&biw=1366&bih=630

ma solo per essere proprio puntigliosi! Io sono quasi certo che ti basterebbe l'alfa.

_________________
Follow the white rabbit...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio adattatore wireless per rete di ateneo
MessaggioInviato: sab 2 giu 2012, 13:29 
Non connesso
Apprendista
Avatar utente

Iscritto il: sab 2 giu 2012, 7:27
Messaggi: 105
giuseppevane ha scritto:
NB. la mia scheda di rete del pc è Wireless 3945ABG



Bene, se riesci a collegarti con quella, significa che i router in questione supportano sicuramente B e G e l'alfa 36h va benissimo!

_________________
Follow the white rabbit...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio adattatore wireless per rete di ateneo
MessaggioInviato: sab 2 giu 2012, 13:30 
Non connesso
Apprendista
Avatar utente

Iscritto il: sab 2 giu 2012, 7:27
Messaggi: 105
giuseppevane ha scritto:
a quanto pare trasmette anche la n trasmettendo a 5GHz giusto?.. si può risalire alla frequenza meno trafficata? in modo da avere meno problemi di lentezza banda...


Che io sappia i 5ghz si trovano non sulla N ma sulla A, la N altro non da che maggiore Mbps, vale a dire velocità di collegamento e trasferimento dati ma sempre sui 2.4ghz...

Edito, ho appena ricontrollato le immagini, gli Access Point in questione han si lo stesso nome, ma non strasmettono sia a 2.4ghz che 5ghz, se noti gli indirizzi mac sono differenti! Sono altri dispositivi, suppongo ripetitori, ma a te non sfiora minimamente il problema! Vai con l'alfa, che la B e la G ci sono sicuramente, visto che ti colleghi tramite una Wireless 3945ABG che in altre parole è una 3945 che supporta A B G! ;)

_________________
Follow the white rabbit...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio adattatore wireless per rete di ateneo
MessaggioInviato: lun 4 giu 2012, 17:17 
Non connesso
noob

Iscritto il: mar 21 feb 2012, 3:51
Messaggi: 20
rettifico dalla mia stanza NON si prende la wireless di ateneo ma davanti alla mia stanza si praticamente ce un "palazzotto" di un piano (io sto a piano terra) tra me e la wireless a quanto ho potuto capire, o meglio tra me e quell'antenna in quanto ve ne sono molte..ma penso che quella sia la più "abbordabile"


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio adattatore wireless per rete di ateneo
MessaggioInviato: lun 4 giu 2012, 17:25 
Non connesso
Apprendista
Avatar utente

Iscritto il: sab 2 giu 2012, 7:27
Messaggi: 105
Con quei consigli che ti ho dato, secondo me, dovresti risolvere! Tentar non nuoce, avresti una spesa che non supera i 50 euro, considerando adattatore wireless + prolunga usb, poi se vuoi evitare di spendere altro denaro, al posto di comprare un antenna fai quella parabola di carta stagnola. Nella peggiore delle ipotesei hai sempre in mano 2 elementi che puoi rivenderti nel caso non soddisfino le esigenze, o che puoi tenere perchè sempre validi accessori...

_________________
Follow the white rabbit...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio adattatore wireless per rete di ateneo
MessaggioInviato: lun 4 giu 2012, 17:39 
Non connesso
noob

Iscritto il: mar 21 feb 2012, 3:51
Messaggi: 20
ma tra la awus036h e la awus036nhr o altre quale consigli e xke..


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio adattatore wireless per rete di ateneo
MessaggioInviato: lun 4 giu 2012, 17:43 
Non connesso
noob

Iscritto il: mar 21 feb 2012, 3:51
Messaggi: 20
poi volevo chiedere meglio una pannellare 7 Decibel o una omni 9 decibel?
ossia la omni da 9 Db verso un unica direzione a quanti Db di una pannellare può essere paragonata..


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio adattatore wireless per rete di ateneo
MessaggioInviato: lun 4 giu 2012, 18:06 
Non connesso
Apprendista
Avatar utente

Iscritto il: sab 2 giu 2012, 7:27
Messaggi: 105
Sinceramente non ho provato mai una nh o nhr, ho diverse 36h e mi trovo bene, per quanto riguarda le antenne, se, come dici tu, pensi che potresti trasferirti da un momento all'altro, io mi terrei l'omnidirezionale da 9 o da 5 che dan in dotazione a tutte e tre queste schede quando le compri, con appunto annessa parabola fai da te, poi al massimo se non ne sono molto convinto, allora lascio perdere sia la omni che la pannellare e vado a farmi una direzionale come una bquad, semplice e funzionantissima... Ma tutte queste sono parole, bisogna fare prove!

_________________
Follow the white rabbit...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio adattatore wireless per rete di ateneo
MessaggioInviato: lun 4 giu 2012, 18:08 
Non connesso
Apprendista
Avatar utente

Iscritto il: sab 2 giu 2012, 7:27
Messaggi: 105
giuseppevane ha scritto:
poi volevo chiedere meglio una pannellare 7 Decibel o una omni 9 decibel?
ossia la omni da 9 Db verso un unica direzione a quanti Db di una pannellare può essere paragonata..


I db son sempre quelli, non aumentano, semplicemente si indirizza in un fascio, il segnale che l'antenna è già capace di erogare...

Pensa alla parabolina di carta, la sua leggerezza e trasportabilità, non danneggi niente montandola, se la rompi ne fai un altra... poi considera, se col tuo portatile prendi una rete a 80, con quella scheda la prendi
minimo a 65 (e ci sto andando piano)... e parlo di una onmni da 5dbi senza nemmeno la parabola (poi certo, si deve vedere se si riesce a navigare e avere link stabile).

_________________
Follow the white rabbit...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio adattatore wireless per rete di ateneo
MessaggioInviato: lun 4 giu 2012, 21:06 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: mar 11 mag 2010, 17:32
Messaggi: 2340
non so se hai dato un'occhiata a questo link...

link

io ho realizzato il link la guida e se servono consiglio sto qui...

saluti

_________________
Immagine
Immagine
mi auguro quando non è sull'attenti :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: consiglio adattatore wireless per rete di ateneo
MessaggioInviato: lun 4 giu 2012, 22:25 
Non connesso
Apprendista
Avatar utente

Iscritto il: sab 2 giu 2012, 7:27
Messaggi: 105
http://scrittura-alternativa.blogspot.i ... icale.html

_________________
Follow the white rabbit...


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 36 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron




Copyright © 2007 by saverioweb feat. BigDaD.