Nome utente:  
Password:  
Iscriviti 
Oggi è lun 26 set 2022, 14:54

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
  Stampa pagina Precedente | Successivo 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Connessione a router tramite client wireless
MessaggioInviato: mer 6 apr 2022, 7:47 
Non connesso
noob

Iscritto il: ven 27 ago 2010, 13:40
Messaggi: 23
Ciao a tutti. Smanetto da tanto tempo con le reti wireless, ma adesso mi trovo in difficoltà. Il mio vicino di casa che abita 2 piani più in alto mi fornisce la connessione al suo modem 2.4 e 5 Ghz. Ho portato un cavo ethernet fino alla cassetta di derivazione sul suo pianerottolo a cui ho collegato una Nanostation M2 loco. Bene, nella stessa posizione col wifi del cellulare viaggio a 50 mbps, a casa mia, collegando il PC alla Ubiquiti viaggio a 2 mbps. Ho provato anche con un router wireless Tplink con una semplicissima omni da 2 dbi, ma cambia poco. Suggerimenti?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Connessione a router tramite client wireless
MessaggioInviato: mer 20 apr 2022, 17:30 
Non connesso
Membro onorario

Iscritto il: mer 19 set 2012, 14:11
Messaggi: 3410
Posto che il wifi è inafferrabile, sembra che la tratta router del vicino - dispositivo wifi sul pianerottolo sia scevra da impedimenti come interferenze, ostacoli definitivi etc.
Se potessimo dare per buono questo le prove potrebbero essere:
1) per escludere malfunzionamenti della nanostation, e tenere fuori dall'equazione il cavo, si potrebbe collegare un portatile alla NS alimentandola alla buona con una prolunga e mettendoti con essa e il pc sul pianerottolo. Esegui un ping e un download a caso (p.es. iol.it e una immagine iso di ubuntu). Se cambia tanto rispetto al cellulare, il problema potrebbe essere nella NS (difettosa) o nelle sue impostazioni. Se invece hanno prestazioni paragonabili (anzi la NS dovrebbe andare meglio) allora...
2) forse bisogna concentrarsi sul cavo: potresti fare un confronto tra un ping dal pc a casa al router e quello tra la nanostation e il router e poi eseguire lo stesso download.

Se fosse il cavo controllerei: i plug sono stati crimpati come si deve? che cavo hai usato? UTP, STP, FTP? se UTP, il cavo passa vicino alimentazioni (come temo)? se F/STP i plug hanno la placca di terra? e le schede di rete ce l'hanno? Nella positura ci sono punti dove si potrebbe essere rovinato?

Come si vede molte sono le incognite, da escludere con pazienza una ad una...

Buona pazienza a tutti :-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Connessione a router tramite client wireless
MessaggioInviato: mar 17 mag 2022, 23:11 
Non connesso
noob

Iscritto il: ven 27 ago 2010, 13:40
Messaggi: 23
Mi scuso per non aver risposto prima, non avevo attivato le notifiche. Nel frattempo aggiorno ciò che ho fatto. La NS ha qualche problema, l'ho levata. Ho rimesso il Tplink, da cellulare mi dà un ping fra 12 e 17 ms. Se pingo il modem/router, ho valori molto altalenanti, da 40 a 1000 ms. Ciò significa che è la tratta modem/client tplink ad avere problemi. Il cavo di rete è un FTP è viaggia in condutture imsieme alla telefonia


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Connessione a router tramite client wireless
MessaggioInviato: lun 6 giu 2022, 18:06 
Non connesso
Membro onorario

Iscritto il: mer 19 set 2012, 14:11
Messaggi: 3410
ok, quindi tplink o NS (forse guasta) pari sono, nelle prestazioni dal pianerottolo. Ma il cellulare invece va benissimo. Posso pensare che il cellulare sia MIMO e magari wifi 5 (802.11ac) e si colleghi di preferenza al 5 GHz, spuntando data rate ottimi e magari il TPL è un 2.4 GHz e a singolo flusso di dati....ma il fatto che il cellulare vada bene mi porta ad escludere che sia " la tratta modem/client tplink ad avere problemi". D'altronde l'ambiente elettromagnetico è uguale per tutti.
Insomma, o siamo di fronte ad un apparato (TPL) molto scarso, il che ci starebbe, oppure, di nuovo, il problema sta nel cavo (sicuro che è tutto a posto? controllato tutto?).
Suggerisco, per l'ultima volta, una prova risolutiva: cellulare collegato via USB in tethering USB a un portatile. Il cellulare farà da scheda di rete wifi (spegnendo quella del portatile). Mi aspetto che vada benissimo.
A questo punto si collega via ethernet il portatile a un altro pc in casa, ovviamente nel portatile al pianerottolo bisogna condividere la connessione tethering USB. Si eseguono i controlli ping e download e poi si traggono le conclusioni.

Se invece, sintatticamente è un po' ambiguo, è il cellulare che pinga in maniera altalenante il router e non va bene nemmeno lui (ma nel primo messaggio andava una bomba) allora è tutto il progetto che si scontra con ostacoli che bisognerebbe aggirare altrimenti.

buoni aggiramenti a tutti :-)


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron




Copyright © 2007 by saverioweb feat. BigDaD.