Nome utente:  
Password:  
Iscriviti 
Oggi è mar 2 giu 2020, 12:39

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 39 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
  Stampa pagina Precedente | Successivo 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Collegamento facile-facile!
MessaggioInviato: mar 31 lug 2012, 1:15 
Non connesso
Semi-apprendista

Iscritto il: lun 30 lug 2012, 18:38
Messaggi: 52
Ciao a tutti

Mi sono iscritto perche' ho un piccolo problema da risolvere, ho una rete di computer preesistente che devo condividere in un altro posto mediante un collegamento wireless.....


Mi spiego meglio:
La mia situazione attuale e' la seguente:

Villetta di 2 piani + cantina con rete locale e connessione ADSL:
in questa abitazione sono presenti:

- router ADSL BELKIN 814F (provvisto di 4 porte LAN via cavo, WiFi e porta USB condivisibile dai PC della rete) posto al piano terra
- computer 1 (fisso) posto a fianco del router e collegato mediante cavo LAN 100Mbps
- multifunzione di rete (stampante/scanner/fax/fotocopiatrice) posta a fianco del router e connessa mediante cavo LAN 100Mbps
- computer 2 (fisso) posto in cantina e collegato al router mediante cavo LAN 100Mbps passato sottotraccia con prese a muro
- computer 3 (portatile) attualmente collegato via wi-fi e posto nella medesima stanza del router.
- smartphone attualmente collegato via wi-fi

al quale andra' aggiunto a breve
- futuro computer 4 (fisso) da installarsi in cantina in un altra stanza e da collegare al medesimo cavo di discesa del PC 2 mediante
installazione di switch in cantina (e passaggio del cavo UTP).


Ebbene, fino a qui direi nulla di strano, sembrerebbe una rete casalinga normalissima, ma c'e' un pero':
vorrei avere la possibilita' di utilizzare il computer 3 (piu' un eventuale futuro altro computer ed eventualmente anche lo smartphone, anche se quest'ultimo NON e' strettamente necessario) pure in un' altra abitazione, un appartamento al 1 piano di una palazzina distante circa 500 mt dalla villetta.

preciso inoltre che l' appartamento in questione possiede un balcone in direzione della villetta, dal balcone NON posso vedere la villetta perche' coperta da altre due villette poste in mezzo pero' posso vedere il suo tetto (ok, c'e' di mezzo un po di fogliame vario dovuto ad alcuni alberi, ma comunque il tetto si intravede tra le foglie)

preciso inoltre che la villetta e' dotata di balcone al piano 1 rivolto verso la direzione giusta (ma dal balcone della villetta il balcone dell' appartamento NON e' visibile, posso vedere invece il balcone del secondo piano, cioe' del piano superiore a quello dove verra' montata l' antenna), faccio un po di fatica a far passare il cavo LAN per raggiungere il ponte radio sia nella villetta che nell' appartamento (ma comunque ce la posso fare!), se necessario posso salire sul tetto della villetta per montare una antenna esterna (preferirei evitarlo ma se e' necessario lo faccio) e NON ho alcun problema a far arrivare la corrente elettrica ne su un balcone, ne sull' altro balcone ne quantomeno nel sottotetto.


che altro dire....... la rete deve essere STABILE E VELOCE IN OGNI CONDIZIONE, che sia estate, inverno, primavera, che piova, nevichi, grandini o ci sia il sole (quindi niente soluzioni del tipo "ce la dovrebbe fare" ma solo ed esclusivamente soluzioni del tipo "ci sono tot dB di margine") e deve pure essere PERMANENTE (quindi niente apparecchi nastrati contro il vetro della finestra o robaccia di scarsa durata ma solo roba stagna, definitivamente installata all' esterno tassellata a muro o zancata su palo, sono OK anche le soluzioni artigianali tipo access server montato dentro una scatola stagna per impianti elettrici).

............. preferibilmente senza spenderci una fortuna ........... :-)

Consigli sugli apparati utilizzabili?
consigli sul tipo di installazione?
altri consigli?


Ciao!
Fabio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Collegamento facile-facile!
MessaggioInviato: mar 31 lug 2012, 7:07 
Non connesso
Membro onorario
Avatar utente

Iscritto il: dom 17 feb 2008, 1:15
Messaggi: 2550
Ciao,
se hai la possibilità di portare la corrente sul tetto dovresti avere disponibile anche la rete (o via cavo utp o via adattatore powerline)
Se puoi accedere ai tetti, e si vedono, puoi creare un collegamento punto-punto usando due antenne direttive collegate a due apparati idonei, da due Fonera di recuper, a due bullet.... c'e' di che scegliere...

_________________
Saluti
Paparone


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Collegamento facile-facile!
MessaggioInviato: mar 31 lug 2012, 11:15 
Non connesso
Semi-apprendista

Iscritto il: lun 30 lug 2012, 18:38
Messaggi: 52
Diciamo di SI, pur con un po di fatica riesco a piazzare le antenne in modo che siano a vista (salendo sul tetto della villetta vedo il balcone dell' appartamento).

portare la corrente e' molto piu' semplice che portare la LAN perche' nel sottotetto la corrente e' gia' presente (serve ad alimentare la centralina dell' antenna TV che guardacaso e' posta proprio alla base del palo dell' antenna, e' gia' dove potrebbe servirmi), e una cosa simile vale pure per il lato appartamento (l' apparato wifi sara' posto ad un paio di metri di distanza da due unita' esterne di climatizzatore, che ovviamente ricevono la corrente per poter funzionare)

NON credo invece sia possibile pensare alle powerline perche' l' impianto elettrico della villetta e' un tantinello piu' complesso di quel che pensi, penso che una powerline faccia un po di fatica a passare attraverso ad un magnetotermico e in questo caso dovrebbe passarmi attraverso a 4 magnetotermici e 2 interruttori differenziali per andare da un punto all' altro, ho come l' impressione che dovro' faticare un po per far passare un cavo UTP dal piano terra al piano 1 e successivamente dal piano 1 al tetto! :-)


confesso che mi piacerebbe evitare di salire sul tetto della villetta (quindi montare il ripetitore sul balcone al primo piano dal quale pero' NON c'e' visibilita' ottica dell' altra stazione anche se solo per un paio di metri) e dover fare passare il cavo LAN dal router ADSL fino al ripetitore (OMG, tubi sottotraccia che vanno dal PT al P1 NON ce ne sono e mi tocca metterci delle antiestetiche canaline esterne!) ma se proprio sono necessarie per avere un collegamento sicuro le posso fare.


Piu' che altro, a parte la questione installazione (ma per quella potete far conto che problemi NON ce ne siano) mi serviva qualche dritta sugli apparecchi: dovrebbero essere poco costosi ma abbastanza sovradimensionati per garantire la connessione sempre, stabili, sicuri contro gli attacchi di hackers ed affidabili nel tempo.
tenete conto che posso anche modificare apparati commerciali e/o autocostruire antenne e/o ingegnarmi una soluzione stabile, efficace e bella esteticamente per inscatolare un router in un contenitore a prova di intemperie ma NON voglio assolutamente avere in continuazione mio fratello con il fiato sul collo perche' la velocita' e' bassa, la rete e' caduta o peggio gli sono entrati dentro nel computer facendogli danni. (NB: chi come me ha un fratello maggiore maniaco della sicurezza e della pulizia capisce benissimo cosa intendo dire!!!!) : Blink :


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Collegamento facile-facile!
MessaggioInviato: mar 31 lug 2012, 11:29 
Non connesso
Membro onorario
Avatar utente

Iscritto il: dom 17 feb 2008, 1:15
Messaggi: 2550
In genere le powerline funzionano quando sono sulla stessa fase, sotto lo stesso contatore.
Le uso pure io in una situazione simile a quella che descrivi (piu' piani, ogni piano con il suo QE, con magnetorermici e differenziali) senza
alcun problema.
Per gli apparati da usare prova a vedere se le nanostation della ubiquiti possono fare al caso tuo. Potresti pensare anche ai 5GHz.

_________________
Saluti
Paparone


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Collegamento facile-facile!
MessaggioInviato: mar 31 lug 2012, 12:12 
Non connesso
Semi-apprendista

Iscritto il: lun 30 lug 2012, 18:38
Messaggi: 52
Due di questi "cosi" andrebbero bene?

http://www.wifistore.it/index.php/ubiqu ... -4ghz.html

Peraltro leggendo le descrizioni di vari siti da alcune parti c'e' scritto che e' provvisto di una porta LAN, da altre parti invece viene descritta la presenza di due porte LAN, quale e' giusto dei due?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Collegamento facile-facile!
MessaggioInviato: mar 31 lug 2012, 12:54 
Non connesso
Membro onorario
Avatar utente

Iscritto il: dom 17 feb 2008, 1:15
Messaggi: 2550
Per le specifiche esatte (e quindi anche per sapere quante porte lan ci sono) puoi far riferimento ai datasheet del produttore.
Ci sono diversi modelli.
Su una distanza come quella che indichi dovrebbero comportarsi benissimo, a patto che siano a vista.
C'e' anche il modello a 5GHz. Interesante, anche per un discorso di provacy.

_________________
Saluti
Paparone


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Collegamento facile-facile!
MessaggioInviato: mar 31 lug 2012, 13:48 
Non connesso
Semi-apprendista

Iscritto il: lun 30 lug 2012, 18:38
Messaggi: 52
D' inverno riesco a vedere da un punto all' altro tra le fessure dei rami perche' gli alberi sono privi di fogliame, d' estate ho davanti un muro verde.
ho controllato meglio le distanze, gli zig-zag della distanza stradale lo fanno sembrare ben piu' lontano di quello che e' realmente... le antenne disteranno circa 190 metri!


Cosa da di meglio in termini di sicurezza il 5 GHz?
Per quello che ne so, minore e' la frequenza e minore e' la direttivita' (forse saro' anche paranoico ma confesso che sto pensando a quegli alberi davanti carichi di neve!) :-D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Collegamento facile-facile!
MessaggioInviato: mar 31 lug 2012, 16:31 
Non connesso
Membro onorario
Avatar utente

Iscritto il: dom 17 feb 2008, 1:15
Messaggi: 2550
Se hai davanti un "muro verde" e' un bel problema.
Non vorrei tu facessi acquisti "a vuoto"....
Se hai un po' di materiale per fare delle prove sarebbe preferibile...

_________________
Saluti
Paparone


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Collegamento facile-facile!
MessaggioInviato: mar 31 lug 2012, 19:29 
Non connesso
Semi-apprendista

Iscritto il: lun 30 lug 2012, 18:38
Messaggi: 52
purtroppo per me fare delle prove preliminari e' un po difficoltoso perche' quasi tutto quello che ho di networking informatico e' WIRED.
La mia rete e' stata realizzata un bel po di tempo addietro ed era interamente cablata perche' la WiFi NON c'era.

NB: giusto per darti un idea del periodo, inizialmente era una LAN 10 Mbps che veniva usata per condividere una "modernissima" connessione internet 64/128 kbps ISDN tra due computer che nel corso degli anni e' stata via-via ampliata e rimodernata ma e' rimasta cablata perche' i cavi (fortunatamente Cat5) erano comunque gia' presenti; la necessita' del wireless e' arrivata meno di due mesi fa, da quando il fratello ha deciso di rottamare il suo vecchio PC e sostituirlo con uno nuovo e portatile, per me questa e' ancora una tecnologia ben poco esplorata.

Come si potrebbe risolvere il problema del muro di alberi????
Puo' rompere le balle parecchio oppure e' solo un ostacolo lieve????


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Collegamento facile-facile!
MessaggioInviato: mer 1 ago 2012, 21:18 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: dom 22 feb 2009, 22:55
Messaggi: 4383
Può rompere parecchio.
L'installazione in alto è comunque da preferire, i test d'obbligo e, nonostante l'hardware eventualmente anche esagerato oltre i già menzionati e la modesa distanza il link è sempre da verificare sul campo.
Tutto ciò appunto per la presenza più o meno variabile dell'ostacolo e pretendendo stabilità ...in ogni caso coppia di apparecchi da installare in alto e con discesa lan (POE) ambo i lati.

_________________
Sanfilista.....Davide


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Collegamento facile-facile!
MessaggioInviato: ven 3 ago 2012, 9:07 
Non connesso
noob

Iscritto il: sab 9 ott 2010, 14:03
Messaggi: 40
io uso delle nanostation loco ad una distanza molto maggiore della tua e ho delle piante di mezzo con molto fogliame ed un campanile ma il segnale arriva puntuale e pulito. le nanostation non sono direttive ma con l'antenna integrata a pannello l'angolo di irradiazione del segnale è più largo e il puntamento delle antenne non deve essere preciso al cm.
io ho acquistato il tutto da net-wifi.it che è lo sponsor del forum. (http://www.net-wifi.it/prodotto-142961/ ... door-.aspx)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Collegamento facile-facile!
MessaggioInviato: lun 6 ago 2012, 18:10 
Non connesso
Semi-apprendista

Iscritto il: lun 30 lug 2012, 18:38
Messaggi: 52
Grazie per il report, a questo punto direi che le nano loco fanno al caso mio.

ma 2,4 o 5 GHz???

Paparone aveva parlato di privacy, che cosa cambia usando le 5 GHz al posto delle classiche 2,4?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Collegamento facile-facile!
MessaggioInviato: lun 6 ago 2012, 22:29 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: dom 22 feb 2009, 22:55
Messaggi: 4383
Ovviamente la banda a 5ghz è meno frequentata...la grande moltitudine dei dispositivi d'uso comune usa rettamente i 2,4 e la rete non viene neanche vista.
Oltre al discorso del minor disturbo e rumore dovuti al minor affollamento vi è anche una maggior banda ottenibile teorica dello standard A , nonchè una maggior performance delle antenne a parità di ingombro....o se vuoi anche minor ingombro a parità di resa teorica.
Visto che il costo è simile poi la cosa diviene anche quasi automatica direi.
Ovviamente sono considerazioni sull'hardware da usare nella tratta punto a punto.

_________________
Sanfilista.....Davide


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Collegamento facile-facile!
MessaggioInviato: ven 10 ago 2012, 14:30 
Non connesso
Semi-apprendista

Iscritto il: lun 30 lug 2012, 18:38
Messaggi: 52
OK, ci proviamo, grazie per i consigli, vi faccio sapere come sono andati..... ;-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Collegamento facile-facile!
MessaggioInviato: ven 10 ago 2012, 19:23 
Non connesso
Semi-apprendista

Iscritto il: lun 30 lug 2012, 18:38
Messaggi: 52
OK, ora si fa sul serio, ho appena acquistato:

- 2X Ubiquiti Nanostation M5 Loco 5Ghz (ordinati in attesa di arrivo)
- 1X Ubiquiti AirRouter (ordinati in attesa di arrivo)
- 50m cavo UTP
- 20X connettori RJ45 a crimpare con guscio
- 25m tubo-cavidotto flessibile due strati diametro 63mm


Per il passaggio del cavo LAN da piano terra a tetto, dopo varie possibili idee, abbiamo optato per riciclare il tubo di una vecchia canna fumaria in cemento, da poco diventata il "contenitore" della nuova canna fumaria (un tubo in acciaio notevolmente piu' piccolo di diametro che lascia notevole spazio vuoto dentro nella canna precedente); visto l' ambiente un po ostile dove verra' fatto discendere il cavo LAN e visto che comunque di spazio ce n'e' in abbondanza, abbiamo optato per inguainarlo in un tubo-cavidotto massiccio e robusto che lo proteggera' dal calore.
Peraltro approfitto delle opere murarie per far passare bene pure il cavo dell' antenna CB (un RG213 che e' stato lasciato penzolare giu dal tetto "provvisoriamente per 16 anni") e per predisporre una nuova discesa per l' antenna TV in previsione della sua futura sostituzione (erano entrambi lavori che dovevo fare da anni, prima o poi). ;-)


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 39 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  




Copyright © 2007 by saverioweb feat. BigDaD.