Nome utente:  
Password:  
Iscriviti 
Oggi è mer 1 apr 2020, 7:55

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
  Stampa pagina Precedente | Successivo 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Configurazione in mode monitor per TP LINK TL-WA7210N
MessaggioInviato: mar 20 mag 2014, 18:06 
Non connesso
noob

Iscritto il: mar 20 mag 2014, 17:33
Messaggi: 8
Salve, ho acquistato da poco l'antenna per esterno della TP LINK TL-WA7210N
http://www.tp-link.it/products/details/ ... 7210N#over
Volevo chiedervi se c'è la possibilità di configurarla in modalità mode monitor tramite l'applicazione backtrack 5 r3.
Grazie anticipatamente. Saluti Pino


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Configurazione in mode monitor per TP LINK TL-WA7210N
MessaggioInviato: mer 21 mag 2014, 2:18 
Non connesso
Membro assiduo
Avatar utente

Iscritto il: dom 22 mag 2011, 20:23
Messaggi: 836
Non è un antenna ma un CPE con antenna integrata....detto in parole povere un aggeggio "tutto in uno" che ha varie modalità d'uso (client, router ecc..) e che in generale viene usato per stabilire dei link anche a distanze notevoli.
Per fare wardriving come sembra ti devi invece orientare, almeno all'inizio, verso gli adattatori usb (i migliori della taiwanese "Alfa Network" ma ci sono infinite repliche e cloni cinesi a prezzo stracciato).

_________________
Wireless: Airlive X usb - Alfa awus036h - Skycity sy 8518
Antennas: Airgrid M2 ubiquiti 20 dBi - Panel 16 dBi
Modem Router Extender: Airlive N-Power - Alfa R 36


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Configurazione in mode monitor per TP LINK TL-WA7210N
MessaggioInviato: mer 21 mag 2014, 8:36 
Non connesso
noob

Iscritto il: mar 20 mag 2014, 17:33
Messaggi: 8
Buongiorno, grazie per l'interessamento. Si effettivamente è una CPE che naturalmente si collega alla scheda di rete, che ho già installato. Siccome è molto più potente e ricettiva, volevo sapere se era possibile fargli fare le stesse funzioni di una pennetta wi-fi USB con backtrack 5 r3. Grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Configurazione in mode monitor per TP LINK TL-WA7210N
MessaggioInviato: mer 21 mag 2014, 11:10 
Non connesso
Membro onorario

Iscritto il: mer 19 set 2012, 14:11
Messaggi: 3406
In effetti il wardriving con antenne eccessivamente direttive ha poco senso, a meno che non sia un assedio :-D
al massimo consiglierei una cantenna per il WD classico (in mobilità).
Ciò detto, la fattibilità o meno dipende dai driver per il chipset, quindi prima cosa da farsi è secondo me informarsi sul chipset che la CPE monta, poi vedere se i driver per linux supportano la modalità monitor, infine vedere come va su BT

buoni driver a tutti :-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Configurazione in mode monitor per TP LINK TL-WA7210N
MessaggioInviato: mer 21 mag 2014, 14:14 
Non connesso
Semi-apprendista

Iscritto il: gio 17 feb 2011, 15:27
Messaggi: 61
Salve,
con questo aggeggio che in pratica e' simile a un aggeggio router : Smile : , con un suo firmware, non credo che si puo' usare con BT per WD. A meno che... a meno che non si riesca a sostuire il firmware originale con openwrt e installare aircrack, tipo fonera con piranha (openwrt+aircrack). Non so se vale la pena. Ho gia' provato tempo fa con una fonera e anche su un picostation, tanto per verificare la fattibilita'. Piuttosto per WD cerca una scheda wifi usb tipo Alfa, con chipset realtek rtl8187L (ormai collaudato), come ha suggerito Imbesuito.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Configurazione in mode monitor per TP LINK TL-WA7210N
MessaggioInviato: mer 21 mag 2014, 14:53 
Non connesso
Membro assiduo

Iscritto il: sab 15 mar 2008, 10:32
Messaggi: 851
Come specificato da imbesuito e deanw, far girare la suite aircrack su un device via telnet risulta difficoltoso, ammesso tra l'altro che i driver utilizzati dalla CPE siano idonei per essere utilizzati in monitor mode. Diversamente tocca ricompilare provare sbattere per avere un incerto risultato.
Poi se uno vuole studiare sperimentare sbattere credo ci sia pane per i denti.
Riguardo all'utilizzo di pannellari cantenne o yagi per wd, sono dell'idea che a volte risultano risolutive in casi in cui si vuol testare reti in condizioni di sovraffollamento dei canali. Una direttiva spesso garantisce pulizia nel link e "focalizza" meglio eventuali client dell'access point.

Buon divertimento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Configurazione in mode monitor per TP LINK TL-WA7210N
MessaggioInviato: gio 22 mag 2014, 18:47 
Non connesso
noob

Iscritto il: mar 20 mag 2014, 17:33
Messaggi: 8
Grazie a tutti per i consigli. Io sto cercando adesso di entrare nel mondo del wi-fi. Quindi da quello che mi avete risposto, la mia partenza è stata proprio sbagliata. Non avrei dovuto acquistare una CPE per testare reti wi-fi.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Configurazione in mode monitor per TP LINK TL-WA7210N
MessaggioInviato: gio 22 mag 2014, 18:54 
Non connesso
noob

Iscritto il: mar 20 mag 2014, 17:33
Messaggi: 8
Secondo voi se seguo questa procedura descritta sul link che segue, ottengo qualche risultato? http://www.wifi-ita.com/area-linux/76-c ... track.html


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Configurazione in mode monitor per TP LINK TL-WA7210N
MessaggioInviato: ven 23 mag 2014, 16:18 
Non connesso
Membro assiduo
Avatar utente

Iscritto il: dom 22 mag 2011, 20:23
Messaggi: 836
pinoc ha scritto:
Grazie a tutti per i consigli. Io sto cercando adesso di entrare nel mondo del wi-fi. Quindi da quello che mi avete risposto, la mia partenza è stata proprio sbagliata. Non avrei dovuto acquistare una CPE per testare reti wi-fi.


Infatti, con un adattore usb tipo Alfa accoppiato ad una distro linux specifica per il pentesting avresti avuto l'armamentario giusto.

pinoc ha scritto:
Secondo voi se seguo questa procedura descritta sul link che segue, ottengo qualche risultato? http://www.wifi-ita.com/area-linux/76-c ... track.html


Dipende dal chipset e dalla compatibilità dei drivers della scheda della CPE che tra l'altro non mi sembra siano dichiarati almeno a leggere le specifiche dell'oggetto. Ma rimarrebbe comunque una strada molto impervia per raggiungere il risultato.....

Saluti

_________________
Wireless: Airlive X usb - Alfa awus036h - Skycity sy 8518
Antennas: Airgrid M2 ubiquiti 20 dBi - Panel 16 dBi
Modem Router Extender: Airlive N-Power - Alfa R 36


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Configurazione in mode monitor per TP LINK TL-WA7210N
MessaggioInviato: ven 23 mag 2014, 16:30 
Non connesso
noob

Iscritto il: mar 20 mag 2014, 17:33
Messaggi: 8
Grazie, cercherò di vendere la mia CPE e magari passare ad una gregoriana da accoppiare ad un adattatore usb tipo Alfa. Penso che così possa funzionare?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Configurazione in mode monitor per TP LINK TL-WA7210N
MessaggioInviato: ven 23 mag 2014, 16:46 
Non connesso
Membro assiduo
Avatar utente

Iscritto il: dom 22 mag 2011, 20:23
Messaggi: 836
Se fossi in te io non venderei la CPE che in futuro può sempre tornarti utile (oltre al fatto che la dovrai vendere svalutata).
Il costo di un adattatore usb non supera i 35 € (per le Alfa) e per iniziare con il wardriving va benissimo anche l'antennina omnidirezionale in dotazione.
Sconsigliabile invece l'abbinamento con una gregoriana che è invece adatta per dei link a lunga distanza punto a punto.
Ti invito a leggerti qualche post sull'argomento wardriving così ti chiarisci maggiormente le idee.
Poi per il resto siamo sempre qui.....

_________________
Wireless: Airlive X usb - Alfa awus036h - Skycity sy 8518
Antennas: Airgrid M2 ubiquiti 20 dBi - Panel 16 dBi
Modem Router Extender: Airlive N-Power - Alfa R 36


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Configurazione in mode monitor per TP LINK TL-WA7210N
MessaggioInviato: ven 23 mag 2014, 17:09 
Non connesso
noob

Iscritto il: mar 20 mag 2014, 17:33
Messaggi: 8
Potrei abbinare all'adattatore USB Alfa, una antenna omnidirezionale Wifi da esterni? Ringraziandoti anticipatamente per la gentilezza dei chiarimenti che mi stai fornendo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Configurazione in mode monitor per TP LINK TL-WA7210N
MessaggioInviato: ven 23 mag 2014, 17:26 
Non connesso
Membro assiduo
Avatar utente

Iscritto il: dom 22 mag 2011, 20:23
Messaggi: 836
Certo.... e sarebbe un'ottima soluzione almeno per il wardriving..... : Thumbup :

_________________
Wireless: Airlive X usb - Alfa awus036h - Skycity sy 8518
Antennas: Airgrid M2 ubiquiti 20 dBi - Panel 16 dBi
Modem Router Extender: Airlive N-Power - Alfa R 36


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Configurazione in mode monitor per TP LINK TL-WA7210N
MessaggioInviato: ven 23 mag 2014, 17:48 
Non connesso
noob

Iscritto il: mar 20 mag 2014, 17:33
Messaggi: 8
Grazie... vi aggiornerò sui progressi conseguiti. :)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Configurazione in mode monitor per TP LINK TL-WA7210N
MessaggioInviato: mar 5 mag 2015, 11:44 
Non connesso
noob

Iscritto il: sab 2 mag 2015, 11:52
Messaggi: 10
Mi sembra strano
Anche io ne ho due, L' avevo comprate per portare Internet in Garage, distanza line d'aria 150 mt non vedo queste grande distanze, le ho provate a 300 mt non vanno. Le mie impostazioni per le prove sono queste (Modalità operativa Access Point Client Router n1 Access Point Router Mode n2) e (Bridge with Access Point n1 Bridge with Access Point n2) Le radio le ho lasciate in auto ho cambiato solo la regione messa in Italiano. Alcune configurazione le ho fatto con gli amici del forum, sono convinto che mi perdo qualche passaggio. Un saluto a tutti è grazie


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron




Copyright © 2007 by saverioweb feat. BigDaD.