Nome utente:  
Password:  
Iscriviti 
Oggi è mer 1 apr 2020, 6:22

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
  Stampa pagina Precedente | Successivo 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: WiFI client mode
MessaggioInviato: gio 23 apr 2015, 21:07 
Non connesso
noob

Iscritto il: gio 23 apr 2015, 20:47
Messaggi: 3
Salve ragazzi

Sono nuovo e questo è il mio primo messaggio.
Vorrei chiedervi un consiglio:
Ho un reparto di circa 70mt per 70mt dove all'intrno ci sono dei macchinari circa 20 ogni macchinario ha una porta ethernet e volevo collegarli tutti in un unica rete possibilmente senza fili.
La mia idea era quella di utilizzare dei dispositivi settati in Client mode e 1 o 2 access point.
Avevo visto che alcuni prodotti tipo adattatori eth -> wifi per i decoder sky e ho provato il netgear wnce2001 ma non mi fido.
Ho visto prodotti sia di Ubicuiti e di Tp-link che supportano il client mode vedi picostation oppure acces point cpe di tp link o altri modelli per es. TL-WA801ND. Mi sono un po' perso e volevo consigli su modelli tipo di tecnologia da usare affidabilità e se possibile creare una rete parallela tipo ridondanza ma questo in un secondo momento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: WiFI client mode
MessaggioInviato: ven 24 apr 2015, 9:46 
Non connesso
Membro onorario

Iscritto il: mer 19 set 2012, 14:11
Messaggi: 3406
usare in ambiente industriale un apparato casalingo significa metterlo in condizioni difficili, eviterei roba nata per il mercato SoHo.
Con le picostation avresti il vantaggio che non solo è IP 66 o 67, ma si alimenta con il cavo ethernet: ovviamente però dovrai avere una presa per l'injector.
Anche secondo me meglio due Access Point (bridged), con canali lontanissimi (1 e 13) uguali SSID uguale pw, ogni client sceglierà in base a quello che sente più forte. Anche gli Access Point potrebbero essere delle picostation, volendo.
" se possibile creare una rete parallela tipo ridondanza ma questo in un secondo momento." --- più che altro perché non ho capito cosa intendi...
i miei due cent

buoni Access Point a tutti :-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: WiFI client mode
MessaggioInviato: dom 26 apr 2015, 19:42 
Non connesso
Apprendista
Avatar utente

Iscritto il: sab 2 giu 2012, 7:27
Messaggi: 105
Ciao, io lo eviterei anche per non rischiare di divenire bersaglio di "wifi jamming", pensa un pò che casino potrebbe svilupparsi...

_________________
Follow the white rabbit...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: WiFI client mode
MessaggioInviato: lun 27 apr 2015, 9:47 
Non connesso
Membro onorario

Iscritto il: mer 19 set 2012, 14:11
Messaggi: 3406
@naftaism: perdonami, ma non ho capito bene...potresti provare a spiegarmelo in un altro modo?

buone spiegazioni a tutti :-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun 27 apr 2015, 20:01 
Non connesso
noob

Iscritto il: gio 23 apr 2015, 20:47
Messaggi: 3
Penso di aver capiti cosa intendeva naftaism:
Se qualcuno si intrufola nella rete manda in mona il collegamenti tra macchinari.
A me serve per fare assistenza e diagnostica.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: WiFI client mode
MessaggioInviato: lun 27 apr 2015, 21:35 
Non connesso
Membro onorario

Iscritto il: mer 19 set 2012, 14:11
Messaggi: 3406
a parte che questo è valido per QUALSIASI rete (wifi e non), esistono contromisure...
altrimenti non ti resta che cablare tutto :-)

buone contromisure a tutti :-)


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron




Copyright © 2007 by saverioweb feat. BigDaD.