Nome utente:  
Password:  
Iscriviti 
Oggi è sab 11 lug 2020, 23:18

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 
  Stampa pagina Precedente | Successivo 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: WiFi per due IP Cam a 450mt e 250mt
MessaggioInviato: mer 13 mag 2015, 15:44 
Non connesso
noob

Iscritto il: mer 13 mag 2015, 15:08
Messaggi: 7
Salve mi serve un vostro aiuto per questa rete che dovrò realizzare nella mia campagna. Se ho aperto un post duplicato vi chiedo scusa in anticipo ma non ho trovato nulla di simile sul forum.
Immagine
Preciso che non ho ancora acquistato nulla.
Io avevo pensato a questa situazione:
- 1 Router connesso ad internet nella BASE
- 2 TP-LINK TL-WA7510N connesse al router in modalità Access Point, una direzionata verso la IP CAM 2 e l'altra verso la IP CAM 3
- IP CAM 1 connessa via ethernet al router
- 3 IP CAM wifi Foscam FI9828W (con antenna wifi di serie)

Domande:
- le ipcam sono adatte per una wifi a 5GHz? (visto che è vicino al centro abitato preferisco la banda Ghz alla 2.4GHz)
- è una configurazione sottodimensionata o sovradimensionata?
- IP CAM 2-3 avrebbero un link stabile? Oppure devo usare una antenna migliore per ricevere?
- Devo richiedere permessi se uso antenne di 15dBi?

grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: WiFi per due IP Cam a 450mt e 250mt
MessaggioInviato: mer 13 mag 2015, 23:54 
Non connesso
Membro onorario

Iscritto il: mer 19 set 2012, 14:11
Messaggi: 3407
qui mi pare dicano che le cam sono a 2.4 GHz http://www.foscam.it/foscam_it/foscam-f ... 30-68.html
sicché se preferisci i 5 GHz, e secondo me fai bene, devi dotarti di apparati supplementari o meglio ancora di altri apparati.
Viste le distanze io andrei sul sicuro con 4 nanobeam19 della ubiquiti. (oppure 2 NB19 sulla tratta base-cam2 e 2 NB16 sull'altra); in pratica faresti un ponte radio a 5 Ghz disabilitando il wifi interno, tanto hanno una presa ethernet.
Potresti dare un'occhiata ai prezzi su landashop.eu.
Ovviamente, come quasi sempre, i miei 2 cent...

buona sorveglianza a tutti :-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio 14 mag 2015, 0:29 
Non connesso
noob

Iscritto il: mer 13 mag 2015, 15:08
Messaggi: 7
Grazie
Mi pare di capire che le nanobeam sono superiori alle nanostation
Dovrò configurare la trasmittente connessa al router in Access Point e la ricevente connessa alla ip cam in CLIENT. Giusto?
Posso usare tranquillamente antenne da 19dB oppure devo chiedere permessi?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re:
MessaggioInviato: gio 14 mag 2015, 10:08 
Non connesso
Membro onorario

Iscritto il: mer 19 set 2012, 14:11
Messaggi: 3407
bialabs ha scritto:
Grazie
Mi pare di capire che le nanobeam sono superiori alle nanostation

non sono superiori: è che l'irradiazione invece che vagamente a becco di papera è simmetrica in H e V, quindi meno suscettibile di disturbi; poi se vogliamo le NB19 hanno le antenne 3 dB più direttive delle NS M5, quindi in un link fanno 6 dB in più che male non fa : Sig :


Dovrò configurare la trasmittente connessa al router in Access Point e la ricevente connessa alla ip cam in CLIENT. Giusto?

puoi farlo in due modi: bridge (che è quello che farei io), basato sui MAC e punto-punto, oppure Access Point/client, basato su IP che presuppone la possibilità di punto-multipunto. In questo secondo caso eviterei il routing.


Posso usare tranquillamente antenne da 19dB oppure devo chiedere permessi?

mi risulta che i 5 GHz non abbiano bisogno di particolari autorizzazioni, men che mai su suolo privato ("nella mia campagna", cit.): in teoria saresti fuori EIRP, ma appunto essendo "a casa tua"....


buoni link a tutti :-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: WiFi per due IP Cam a 450mt e 250mt
MessaggioInviato: gio 4 giu 2015, 18:05 
Non connesso
noob

Iscritto il: mer 13 mag 2015, 15:08
Messaggi: 7
gcs ha scritto:
qui mi pare dicano che le cam sono a 2.4 GHz http://www.foscam.it/foscam_it/foscam-f ... 30-68.html
sicché se preferisci i 5 GHz, e secondo me fai bene, devi dotarti di apparati supplementari o meglio ancora di altri apparati.
Viste le distanze io andrei sul sicuro con 4 nanobeam19 della ubiquiti. (oppure 2 NB19 sulla tratta base-cam2 e 2 NB16 sull'altra); in pratica faresti un ponte radio a 5 Ghz disabilitando il wifi interno, tanto hanno una presa ethernet.
Potresti dare un'occhiata ai prezzi su landashop.eu.
Ovviamente, come quasi sempre, i miei 2 cent...

buona sorveglianza a tutti :-)

La mia rete di IP-cam si è un po evoluta (vedi mappa). Volevo chiedervi se è tutto corretto
Cosa ho comprato:
- 6 Ubiquiti Nanobeam M5 (ho trovato un buon prezzo)
- 3 Ipcam
- 1 Router
- 1 Switch

Dubbi:
- Le antenne le configuro a coppie come Bridge? (ANT1-ANT2 , ANT3-ANT4, ANT5-ANT6)
- E' corretto collegare ANT2, ANT3, CAM1 allo SWITCH? CAM1 è connessa alla LAN? Il Bridge ANT3-ANT4 è connesso alla LAN?

Note:
- BASE e CAM2 non sono a vista, tutto il resto si
- Le ipcam devo vederle tutte dalla BASE
- Grazie
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: WiFi per due IP Cam a 450mt e 250mt
MessaggioInviato: gio 4 giu 2015, 23:12 
Non connesso
Membro onorario

Iscritto il: mer 19 set 2012, 14:11
Messaggi: 3407
- Le antenne le configuro a coppie come Bridge? (ANT1-ANT2 , ANT3-ANT4, ANT5-ANT6)

ci sono diversi modi, in parte te li ho già descritti. Quindi sì, è possibile. Occhio però a due cose:
1) regola la potenza di tx al minimo valore che ti fa ancere un link stabile e poi magari aggiungi qualcosina. Non esagerare però, altrimenti alla parabola che sta là vicino arriva più "rumore".
2) usa canali distanti nei tre link, in maniera che si diano meno fastidio possibile
vedi qua http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_WLAN_channels

- E' corretto collegare ANT2, ANT3, CAM1 allo SWITCH? CAM1 è connessa alla LAN? Il Bridge ANT3-ANT4 è connesso alla LAN?

il collegamento in bridge assomiglia a quello tramite uno switch (e naturalmente viceversa), per cui gli apparati sono tutti sulla stessa rete IP e i bridge sono "trasparenti" (pensa a un cavo) e gli IP degli apparati servono "solo" a gestirli e potrebbero persino essere trascurati.
Gli IP che contano saranno quindi quelli delle TVC e del gateway (router). Tutti gli IP saranno quindi visibili a tutti gli altri.
Occhio alle messe a terra!!! Come switch prendi quelli "industriali" che sono più robusti.

buoni link a tutti :-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: WiFi per due IP Cam a 450mt e 250mt
MessaggioInviato: gio 18 giu 2015, 20:41 
Non connesso
noob

Iscritto il: mer 13 mag 2015, 15:08
Messaggi: 7
gcs ha scritto:
- Le antenne le configuro a coppie come Bridge? (ANT1-ANT2 , ANT3-ANT4, ANT5-ANT6)

ci sono diversi modi, in parte te li ho già descritti. Quindi sì, è possibile. Occhio però a due cose:
1) regola la potenza di tx al minimo valore che ti fa ancere un link stabile e poi magari aggiungi qualcosina. Non esagerare però, altrimenti alla parabola che sta là vicino arriva più "rumore".
2) usa canali distanti nei tre link, in maniera che si diano meno fastidio possibile
vedi qua http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_WLAN_channels

- E' corretto collegare ANT2, ANT3, CAM1 allo SWITCH? CAM1 è connessa alla LAN? Il Bridge ANT3-ANT4 è connesso alla LAN?

il collegamento in bridge assomiglia a quello tramite uno switch (e naturalmente viceversa), per cui gli apparati sono tutti sulla stessa rete IP e i bridge sono "trasparenti" (pensa a un cavo) e gli IP degli apparati servono "solo" a gestirli e potrebbero persino essere trascurati.
Gli IP che contano saranno quindi quelli delle TVC e del gateway (router). Tutti gli IP saranno quindi visibili a tutti gli altri.
Occhio alle messe a terra!!! Come switch prendi quelli "industriali" che sono più robusti.

buoni link a tutti :-)


quindi quello che collego allo switch è come se fosse direttamente collegato al router? Perchè a questo punto stavo pensando di collegare allo switch un'altra ipcam e un pc.

Grazie e scusa per le troppe domande, questa è una cosa che non ho mai fatto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: WiFi per due IP Cam a 450mt e 250mt
MessaggioInviato: ven 19 giu 2015, 11:36 
Non connesso
Membro onorario

Iscritto il: mer 19 set 2012, 14:11
Messaggi: 3407
-quindi quello che collego allo switch è come se fosse direttamente collegato al router?

a livello IP sì! a livello MAC chiaramente aggiungi un salto, anche se la latenza di uno switch è al massimo di 1 ms...
devi pensare alla tua rete come a una rete cablata...certo le latenze saranno più alte per via delle distanze e dei varii passaggi...

-Perchè a questo punto stavo pensando di collegare allo switch un'altra ipcam e un pc

fattibile, perché impostata così la rete ha un dominio di collisione separato, per via dello switch. Quindi penso che possa sopportare bene qualche apparato in più.
La resa finale poi dipende dal frame rate, dal codec e dalla grandezza in pixel delle immagini delle TVC...dovrai giocarci un po' : Wink :

buone reti a tutti :-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar 14 lug 2015, 1:00 
Non connesso
noob

Iscritto il: mer 13 mag 2015, 15:08
Messaggi: 7
@gcs grazie per i preziosi consigli.
Le nanobeam vanno una bomba!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: WiFi per due IP Cam a 450mt e 250mt
MessaggioInviato: mar 14 lug 2015, 10:36 
Non connesso
Membro onorario

Iscritto il: mer 19 set 2012, 14:11
Messaggi: 3407
si fa quel che si può....in genere poco o nulla : Chessygrin :

buone bombe a tutti :-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab 8 ago 2015, 17:02 
Non connesso
noob

Iscritto il: mer 13 mag 2015, 15:08
Messaggi: 7
Domanda sulle nanobeam. Avendo tre antenne :
A come Access Point principale
B come station in un edificio a 300mt
C come station in un edificio a 150mt

B e C sono in linea d'aria.
Il link A-B è stato già creato e funziona seguendo i vostri preziosi consigli .

È possibile effettuare il link A-C?
Ci sono problemi di interferenza, banda, conflitti....?
Grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: WiFi per due IP Cam a 450mt e 250mt
MessaggioInviato: dom 9 ago 2015, 10:56 
Non connesso
Membro onorario

Iscritto il: mer 19 set 2012, 14:11
Messaggi: 3407
è la seconda volta che mi si dà del voi, non so se preoccuparmi : Lol : : Lol : : Lol : : Lol : : Lol :
a rigor di logica, se un link è stato creato e funziona, a maggior ragione funzionerà un link sulla stessa linea d'aria (LOS, fresnel etc) e più corto.
Trovo sensati gli interrogativi che ti poni, cui rispondo -ahimé - con un'autocitazione, valida se vuoi fare link autonomi, ognuno con la sua coppia di AP-station:
"1) regola la potenza di tx al minimo valore che ti fa ancora un link stabile e poi magari aggiungi qualcosina. Non esagerare però, altrimenti alla parabola che sta là vicino arriva più "rumore".
2) usa canali distanti nei tre link, in maniera che si diano meno fastidio possibile
vedi qua http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_WLAN_channels "
Inoltre se puoi non tenerli esattamente in asse, già qualche mt può fare la differenza...spostando C di poco eviti di far coincidere le direzioni di massimo guadagno.
Questo ultimo consiglio si applica anche all'ipotesi di A in comune, che credo fosse quello che intendevi, nei quali purtroppo la potenza va regolata su A-B e i canali devono essere gli stessi. E' l'opzione più comoda ed economica, ma ovviamente ogni segmento avrà metà della banda disponibile in A....certo lo spostamento di C è un compromesso tra il non stare sulla linea ottica A-B e il non spostarsi troppo dalla retta di massimo guadagno...ostruendo la LOS A-B; possibilmente dovresti poi ruotare A per far passare la retta in mezzo tra B e C.
Per quanto riguarda gli IP, non ci sono conflitti progettandoli accuratamente. Chiaramente in bridge tutti vedranno tutto, col routing no. Ma sono cose già dette....
Non mi viene in mente altro

buoni link a tutti :-)


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  




Copyright © 2007 by saverioweb feat. BigDaD.