Nome utente:  
Password:  
Iscriviti 
Oggi è sab 11 lug 2020, 22:12

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 65 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5
  Stampa pagina Precedente | Successivo 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: collegamento 80m no line of sight
MessaggioInviato: lun 22 giu 2015, 14:00 
Non connesso
Membro onorario

Iscritto il: mer 19 set 2012, 14:11
Messaggi: 3407
ottimo :-) come vedi nulla a che vedere con apparati usb...la stabilità è un'altra.
L'unica questione, che giustamente sollevi, è quella della potenza, perché sei sulla stessa banda di tante altre reti. E' chiaro che se aumenti la potenza in tx di entrambe il link sarà più solido (anche se poi le rifrazioni etc lo renderanno sempre sub-ottimale), però finisce che sui canali che usi tu e quelli adiacenti alcuni - a casa loro - avranno più difficoltà. Se va bene così, io starei.

hidden+airmax: occhio...se metti AM su uno, lo devi mettere anche sull'altro, se no, indipendentemente dal broadcast del SSID, nessuno si collegherà, NB compresa. Nasconderlo, invece, non dà nessun problema, a quanto mi risulti.

3- veniamo alla configurazione di rete, l'antenna A è collegata al router ADSL e ottiene da questo un IP (192.168.0.x) sulla mia lan. A, configurato come access point, crea una rete airmax (192.168.1.x)

****quindi in modalità Access Point + routing

alla quale si collega l'altra antenna B, questa configurata come station in modalità bridge. Sulla lan 192.168.1.x, A ha ip 192.168.1.1 e B ha ip 192.168.1.20.
All'antenna B ho collegato un router wifi in bridge mode. Chi si collega al wifi sulla rete B ottiene un indirizzo dal dhcp di A. Tutto funziona perfettamente ma non vorrei che i client della rete 192.168.1.x vedessero la rete 192.168.0.x.

*****se le reti sono routate quello che ottieni è che il broadcast del netbios non passa attraverso il router, quindi le condivisioni mediante broadcast ("esplora rete") non si vedranno. Ovviamente però se punto a un pc di cui conosco l'indirizzo e so che condivide qualcosa, per fermare il netbios (pt 137 etc) dovrò necessariamente specificare ciò sul firewall, che credo sia del tipo "passa tutto tranne ciò che specifichi" (al contrario - et pour cause - dei fw professionali).

Il principio è che non voglio che la mia rete sia accessibile in qualche modo attraverso la rete "esterna" creata da A e che le due lan locali siano completamente separate.
Sono riuscito a farlo impostando una regola di firewall su A, ma mi domandavo se ci fosse una soluzione più semplice.

*****partendo da quanto sopra, più semplice non credo, però teoricamente si potrebbero mettere rotte "sbagliate". Ma a che pro?

grazie a questo thread ho imparato una bella lezione: in certi casi il NLOS è fattibile :-)

grazie a tutti :-)

p.s. mi resta la curiosità di come avrebbe reso il 5 GHz... : Smile :


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: collegamento 80m no line of sight
MessaggioInviato: lun 22 giu 2015, 14:30 
Non connesso
noob

Iscritto il: ven 13 mar 2015, 13:35
Messaggi: 26
Si airmax è su entrambe, però ho problemi se nascondo ssid sull'access point, anche se sul client uso l'opzione di impostare il Mac dell'Access Point...

In ogni caso ora mi dedico al montaggio stabile e al cablaggio... quando sarà tutto fissato faccio delle prove un po meno empiriche e vi posto qualche risultato di dettaglio.

Un plauso a ubiquiti: mi sembra tutto di ottima qualità e airos è spettacolare: configurabilità estrema, firewall, routing, traffic shaping, tools di ogni tipo (l'analisi in frequenza stupenda), ... la storia del channel shifting poi ha migliorato notevolmente il rapporto segnale/rumore (oltre ad aumentare la sicurezza). Chapeu!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: collegamento 80m no line of sight
MessaggioInviato: dom 5 lug 2015, 8:04 
Non connesso
noob

Iscritto il: ven 13 mar 2015, 13:35
Messaggi: 26
eccoci qua, antenne montate in modo stabile.
questi i risultati finali: stando dentro i limiti eirp, ottengo un link che oscilla tra i 75% e 85% di airmax capacity (tranquillamente sopra i 200Mbps). Se mi azzardo a salire un po' siamo stabili sui 300Mbps. : Lol :

I 100Mbps della fibra passano agilmente e nei 2 appartamenti c'è esattamente la stessa banda sia un up che in down. La latenza aumenta di circa 3-5ms.

direi assolutamente missione compiuta!
grazie a tutti per le preziose dritte : Love :

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: collegamento 80m no line of sight
MessaggioInviato: dom 5 lug 2015, 11:17 
Non connesso
Membro onorario

Iscritto il: mer 19 set 2012, 14:11
Messaggi: 3407
davvero ottimo! thread prezioso per situazione e per rapporti dettagliati :-)

buone reti a tutti :-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: collegamento 80m no line of sight
MessaggioInviato: lun 6 lug 2015, 12:27 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: mar 22 apr 2008, 19:00
Messaggi: 1475
Wow... ottimo sono contento dei tuoi risultati.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 65 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron




Copyright © 2007 by saverioweb feat. BigDaD.