Nome utente:  
Password:  
Iscriviti 
Oggi è mar 26 mag 2020, 23:03

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ] 
  Stampa pagina Precedente | Successivo 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Consiglio scanner multifrequenza/protocollo/standard
MessaggioInviato: ven 25 mag 2012, 22:31 
Non connesso
Apprendista

Iscritto il: mer 9 apr 2008, 10:50
Messaggi: 189
Località: sopra un ripetitore WIMAX
Salve avrei la necessità di acquistare uno scanner multifrequenza portatile o semitale ho molto sentito parlare di ICOM ma non ho mai avuto l'occasione di averne uno in mano ne di poter leggere qualche recensione.pero ne ho visto uno in grado di leggere i segnali di telecamere senza fili (erano telecamere obsolete come pure lo scanner).
C'è qualcuno più esperto di me che può gentilmente darmi lumi?
ciao e grazie in anticipo.

_________________
james gleick disse:
in una societa costruita intorno al concetto di proprieta, <<la cosa più difficile da comprendere e questa:[INTERNET],non è una cosa,non è un'entità,non è un'organizzazione,nessuno ne è proprietario,nessuno la gestisce.E' SEMPLICEMENTE TUTTI I COMPUTER CONNESSI>>
JAMES GLEICK AUTORE DI CHAOS(che purtroppo non riesco a trovare qui in italia accidenti)
tecnos


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio scanner multifrequenza/protocollo/standard
MessaggioInviato: sab 26 mag 2012, 9:17 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: dom 22 feb 2009, 22:55
Messaggi: 4383
Non ho capito il reale scopo per cui hai intenzione di usarlo, ne esistono di tutte le fogge e prezzi....e naturalmente caratteristiche .
Se pensi a qualcosa che sia compatibile anche con gli standard 802.11 oltre ai modi radio standard credo che difficilmente lo troverai a meno di spendere un vero capitale forse.
Cerca di essere più preciso ed indica anche una presunta fascia di prezzo.

_________________
Sanfilista.....Davide


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio scanner multifrequenza/protocollo/standard
MessaggioInviato: sab 26 mag 2012, 11:14 
Non connesso
Apprendista

Iscritto il: mer 9 apr 2008, 10:50
Messaggi: 189
Località: sopra un ripetitore WIMAX
frequenze radiomobili gsm polizia ambulanze penso che con 200-250 euro mela dovrei cavare
ciao e grazie
edit:802.11 non mi interessa.

_________________
james gleick disse:
in una societa costruita intorno al concetto di proprieta, <<la cosa più difficile da comprendere e questa:[INTERNET],non è una cosa,non è un'entità,non è un'organizzazione,nessuno ne è proprietario,nessuno la gestisce.E' SEMPLICEMENTE TUTTI I COMPUTER CONNESSI>>
JAMES GLEICK AUTORE DI CHAOS(che purtroppo non riesco a trovare qui in italia accidenti)
tecnos


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio scanner multifrequenza/protocollo/standard
MessaggioInviato: sab 26 mag 2012, 13:31 
Non connesso
Poster giornaliero
Avatar utente

Iscritto il: mer 19 mar 2008, 13:25
Messaggi: 495
tecnos ha scritto:
frequenze radiomobili gsm polizia ambulanze penso che con 200-250 euro mela dovrei cavare
ciao e grazie
edit:802.11 non mi interessa.


: Eeek : : Eeek : non sò se ti sei reso conto di quello che hai detto.
Quello che vuoi fare è ILLEGALE all'ennesima potenza: Mad : : Mad : : Mad :


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio scanner multifrequenza/protocollo/standard
MessaggioInviato: sab 26 mag 2012, 14:02 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: dom 22 feb 2009, 22:55
Messaggi: 4383
Qui si possono consultare le relaive norme in abito del radioascolto http://www.air-radio.it/index2.html.
Per lo scanner hai l'imbarazzo della scelta sia sul nuovo che sull'usato, vi sono diversi siti radioamatoriali con ottime offerte, forse potresti anche contattare l'associazione ARI a te più vicina , hanno sempre contatti e una bacheca con annunci locali.
Casomai posta ciò che trovi e commentiamo insieme la convenienza.

_________________
Sanfilista.....Davide


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio scanner multifrequenza/protocollo/standard
MessaggioInviato: dom 27 mag 2012, 16:50 
Non connesso
Apprendista

Iscritto il: mer 9 apr 2008, 10:50
Messaggi: 189
Località: sopra un ripetitore WIMAX
be?pure craccare una rete wifi e illegale,però.......

_________________
james gleick disse:
in una societa costruita intorno al concetto di proprieta, <<la cosa più difficile da comprendere e questa:[INTERNET],non è una cosa,non è un'entità,non è un'organizzazione,nessuno ne è proprietario,nessuno la gestisce.E' SEMPLICEMENTE TUTTI I COMPUTER CONNESSI>>
JAMES GLEICK AUTORE DI CHAOS(che purtroppo non riesco a trovare qui in italia accidenti)
tecnos


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio scanner multifrequenza/protocollo/standard
MessaggioInviato: lun 28 mag 2012, 13:30 
Non connesso
Poster giornaliero
Avatar utente

Iscritto il: mer 19 mar 2008, 13:25
Messaggi: 495
tecnos ha scritto:
be?pure craccare una rete wifi e illegale,però.......


No... ti sbagli.
Se la rete wifi è di tua propietà, puoi fare tutti gli esperimenti che vuoi. : Wink :


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio scanner multifrequenza/protocollo/standard
MessaggioInviato: lun 28 mag 2012, 21:39 
Non connesso
Apprendista

Iscritto il: mer 9 apr 2008, 10:50
Messaggi: 189
Località: sopra un ripetitore WIMAX
allora sei tu che sbagli se il telefono o laradio e di mia proprietà posso fare ciò che mi pare?o no?
per asso grazie dei consigli farò delle ricerche.
ciao

_________________
james gleick disse:
in una societa costruita intorno al concetto di proprieta, <<la cosa più difficile da comprendere e questa:[INTERNET],non è una cosa,non è un'entità,non è un'organizzazione,nessuno ne è proprietario,nessuno la gestisce.E' SEMPLICEMENTE TUTTI I COMPUTER CONNESSI>>
JAMES GLEICK AUTORE DI CHAOS(che purtroppo non riesco a trovare qui in italia accidenti)
tecnos


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio scanner multifrequenza/protocollo/standard
MessaggioInviato: lun 28 mag 2012, 23:10 
Non connesso
Poster giornaliero
Avatar utente

Iscritto il: mer 19 mar 2008, 13:25
Messaggi: 495
tecnos ha scritto:
allora sei tu che sbagli se il telefono o laradio e di mia proprietà posso fare ciò che mi pare?o no?
per asso grazie dei consigli farò delle ricerche.
ciao


tecnos ha scritto:
frequenze radiomobili gsm polizia ambulanze penso che con 200-250 euro mela dovrei cavare
ciao e grazie
edit:802.11 non mi interessa.


Ho capito male io non pensavo fossi il proprietario delle frequenze radiomobili della polizia ecc ecc ....se sei il capo della polizia per me va bene : Thumbup :
mi raccomando : Thumbup :


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio scanner multifrequenza/protocollo/standard
MessaggioInviato: lun 28 mag 2012, 23:27 
Non connesso
Apprendista

Iscritto il: mer 9 apr 2008, 10:50
Messaggi: 189
Località: sopra un ripetitore WIMAX
i casi sono 2:o mi sono spiegato male o non hai afferato correttamente il concetto....
non sono proprietario di nessuna frequenza ma posso essere proprietario di una vecchia radio militare...la quale lavora su frequenze molto vicine a quelle di polizia e forze dell'ordine......alla fine intercetterei solo le mie comunicazioni solo per diletto personale e per verificare quanto e semplice intercettare questa radio.solo questo.

_________________
james gleick disse:
in una societa costruita intorno al concetto di proprieta, <<la cosa più difficile da comprendere e questa:[INTERNET],non è una cosa,non è un'entità,non è un'organizzazione,nessuno ne è proprietario,nessuno la gestisce.E' SEMPLICEMENTE TUTTI I COMPUTER CONNESSI>>
JAMES GLEICK AUTORE DI CHAOS(che purtroppo non riesco a trovare qui in italia accidenti)
tecnos


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio scanner multifrequenza/protocollo/standard
MessaggioInviato: lun 28 mag 2012, 23:30 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: dom 22 feb 2009, 22:55
Messaggi: 4383
Direi che comunque innanzitutto è una questione di intenzioni ed educazione forse.
Comunque non credere che sentirai comunicazioni di chissà quale importanza , le strutture di polizia, come quelle militari in genere è da moltissimo tempo che usano criptaggio ad altissimo livello e forse ben altre frequenze e tecnologie non certo alla portata di un semplice scanner.
Attualmente l'ascolto mirato di determinate comunicazioni è alquanto deludente rispetto a qualche decina di anni fà.
Alla fine ci possono anche essere aspetti positivi da considerare come ad esempio la possibilità di intercettare fortuite chiamate di emergenza su canali preposti e non (ad es. su bande marine , aeree o civili) che in alcuni casi possono essere anche di fondamentale importanza in caso di calamità.....basta una telefonata poi....è già avvenuto più di una volta.
Da dire che questi apparecchi a larga banda sono di libera vendita comunque .
Tutelarsi con apposita autorizzazione che poi costa poco è comunque consigliabile.

_________________
Sanfilista.....Davide


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio scanner multifrequenza/protocollo/standard
MessaggioInviato: lun 28 mag 2012, 23:44 
Non connesso
Apprendista

Iscritto il: mer 9 apr 2008, 10:50
Messaggi: 189
Località: sopra un ripetitore WIMAX
be non era assolutamente mia intenzione spiare l'nsa anzi siccome siamo in italia il sismi voglio solo trovare un apparecchietto con cui divertirmi ad ascoltare le comunicazioni casuali che viaggiano nell'etere e vedere quanto e sicuro il mio telefono.....solo questo se ero una spia che doveva carpire informazioni di alto livello avrei sicuramente avuto già mezzi e conoscenze e non ci sarebbe stato bisogno di scomodare nessuno.
ciao

_________________
james gleick disse:
in una societa costruita intorno al concetto di proprieta, <<la cosa più difficile da comprendere e questa:[INTERNET],non è una cosa,non è un'entità,non è un'organizzazione,nessuno ne è proprietario,nessuno la gestisce.E' SEMPLICEMENTE TUTTI I COMPUTER CONNESSI>>
JAMES GLEICK AUTORE DI CHAOS(che purtroppo non riesco a trovare qui in italia accidenti)
tecnos


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio scanner multifrequenza/protocollo/standard
MessaggioInviato: mar 29 mag 2012, 7:20 
Non connesso
Membro onorario
Avatar utente

Iscritto il: dom 17 feb 2008, 1:15
Messaggi: 2550
tecnos ha scritto:
... voglio solo trovare un apparecchietto con cui divertirmi ad ascoltare le comunicazioni casuali che viaggiano nell'etere ....


La normativa non lo permette. Stabilisce chiaramente cosa puoi e cosa non puoi ascoltare legittimamente.
Questo perche' non c'e' nessuna "comunicazione casuale" che viaggia nell'etere.
Il discorso e' complesso e articolato. Se vuoi possiamo anche approfondirlo ma non credo sia questa la sede.
Detto questo, per evitare spese inutili, dovremmo almeno inquadrare, anche a grandi linee, cosa vorresti andare a fare e come vorrai farlo.
Per esempio se vorrai dotarti di un apparato portatile o fisso, se avrai la possibilità di installare antenne per la ricezione o meno, il budget orientativo, etc.
Lo spettro elettromagnetico e' assai vasto. Una radio che fa tutto non c'e'. Il radioascolto e' un mondo tutto da scoprire.
E, tanto perche' tu lo sappia, anche senza parlare di antenne, si va da apparati che costano "pochi spiccioli" ad apparati che costano ben piu' di una utilitaria.

Tanto perche' tu possa avere uno spunto da cui partire prova a dare un'occhiata a:

http://www.marcucci.it/prodotti/modelli ... 000&e=E000

per degli apparati portatili

oppure a:

http://www.marcucci.it/prodotti/modelli ... 000&e=E000

per dei ricevitori, ben piu' seri, da stazione fissa (ma qui c'e' poi da considerare la scelta delle antenne).

_________________
Saluti
Paparone


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio scanner multifrequenza/protocollo/standard
MessaggioInviato: mar 29 mag 2012, 13:26 
Non connesso
Apprendista

Iscritto il: mer 9 apr 2008, 10:50
Messaggi: 189
Località: sopra un ripetitore WIMAX
mmmm grazie paparone come sempre preciso e completo nelle risposte.

_________________
james gleick disse:
in una societa costruita intorno al concetto di proprieta, <<la cosa più difficile da comprendere e questa:[INTERNET],non è una cosa,non è un'entità,non è un'organizzazione,nessuno ne è proprietario,nessuno la gestisce.E' SEMPLICEMENTE TUTTI I COMPUTER CONNESSI>>
JAMES GLEICK AUTORE DI CHAOS(che purtroppo non riesco a trovare qui in italia accidenti)
tecnos


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron




Copyright © 2007 by saverioweb feat. BigDaD.