Nome utente:  
Password:  
Iscriviti 
Oggi è sab 30 mag 2020, 12:05

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 21 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
  Stampa pagina Precedente | Successivo 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: efficenza di una yagi
MessaggioInviato: ven 10 ott 2014, 22:40 
Non connesso
noob

Iscritto il: lun 15 set 2014, 14:00
Messaggi: 11
Allora ho fatto quattro cinque rilievi di velocità in giro per il paese.
mi sono fatto questa idea. Non ci sono zone di ombra o ostacoli particolari.
Il segnale del ripetitore è concentrato sul paese, mentre nelle zone limitrofe il ripetitore garantisce al max 1,3 mb/s. La mia zona è una di queste ed anche se il ripetitore si vede la velocità è al massimo quella.
Ciò spiega anche la velocità dell up molto più alta propio perché non ha impedimenti di sorta.

QUINDI è inutile insistere con antenne o puntamenti oltre non mi manda la tre.

è una mia idea, spero di essermi spiegato!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: efficenza di una yagi
MessaggioInviato: sab 11 ott 2014, 14:06 
Non connesso
Membro onorario

Iscritto il: mer 19 set 2012, 14:11
Messaggi: 3406
"Ciò spiega anche la velocità dell up molto più alta propio perché non ha impedimenti di sorta."

ti andrebbe di spiegarmela?

buone spiegazioni a tutti :-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: efficenza di una yagi
MessaggioInviato: dom 12 ott 2014, 16:46 
Non connesso
noob

Iscritto il: lun 15 set 2014, 14:00
Messaggi: 11
Mi sono fatto questa idea
Se i dati li mando io(up) vengono ricevuti subito dal ripetitore.(up alto)
Se aspetto i dati io(down) me li manda lentamente.(down basso)

E' UNA MIA IDEA, ma almeno mi sono messo l'anima in pace accettando quel misero 1,3 mb/s di down. Se non è così, ben vengano le smentite...

Altri indizi di ciò: mi sono spostato con il tablet da casa di 100m( niente campanile, niente punte di pino o altre abitazioni), campo aperto e ripetitore visibilissimo. Stesse velocità che ho a casa.
Mi sono spostato in basso verso il centro del paese(punto circondato da abitazioni, alberi ecc), ripetitore coperto da vari ostacoli. Velocità di down aumentate fino a 4 mb/s.
Ho fatto 4-5 rilevazioni di questo tipo ed ho tratto la mia conclusione evitando altre inutili spese e delusioni...

Ti ho convinto gcs? ;-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: efficenza di una yagi
MessaggioInviato: dom 12 ott 2014, 20:31 
Non connesso
Membro onorario

Iscritto il: mer 19 set 2012, 14:11
Messaggi: 3406
in realtà no, in quanto hai formulato questo: http://it.wikipedia.org/wiki/Petitio_principii : Chessygrin :

tirandola per le orecchie da morire, potremmo dire che il diagramma di irradiazione delle antenne di TRE è tale per cui a 1.9 GHz (upload) è più ampio e comprende la tua casa, a 2.1 no...
ma non ci credo neppure se lo vedo :-D
Comunque tant'è :-)

buoni misteri a tutti :-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: efficenza di una yagi
MessaggioInviato: mar 14 ott 2014, 15:10 
Non connesso
noob

Iscritto il: lun 15 set 2014, 14:00
Messaggi: 11
"tirandola per le orecchie da morire, potremmo dire che il diagramma di irradiazione delle antenne di TRE è tale per cui a 1.9 GHz (upload) è più ampio e comprende la tua casa, a 2.1 no...
ma non ci credo neppure se lo vedo :-D"

volevo propio dire questo!
bhe considera che,se è vero ciò che dice opensignal, il ripetitore della mia zona serve un'area molto ampia(quattro comuni di cui il mio è il più vicino), l' invio dei dati da parte del ripetitore(down) è puntato nelle zone più popolate(centri dei quattro comuni), mentre nel resto del territorio la quantità dei dati e la connessione in down è ridotta ad un valore standard basso(come a casa mia...).
l' upload invece non ha questa esigenza di puntamento perchè meno sfruttato dagli utenti.Sono mie supposizioni sia chiaro...senza pretese.

te hai una spiegazione plausibile dei dati che rilevo?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: efficenza di una yagi
MessaggioInviato: gio 16 ott 2014, 11:59 
Non connesso
Membro onorario

Iscritto il: mer 19 set 2012, 14:11
Messaggi: 3406
veramente ero partito proprio dalla mia impressione di inspiegabilità...
poi, seppur mi rendo conto che potrei sembrare http://www.ilmessaggero.it/ROMA/SENZARE ... 5138.shtml, però la spiegazione (tua) della spiegazione (mia) mi convince ancora meno : Lol :
Arrendiamoci all'oggettività dei fenomeni (dimenticando Kant) e facciamoci una ragione di un upload mostruoso e un download così così :-)

buona resa a tutti :-)


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 21 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron




Copyright © 2007 by saverioweb feat. BigDaD.