Nome utente:  
Password:  
Iscriviti 
Oggi è sab 30 mag 2020, 14:13

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 285 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 19  Prossimo
  Stampa pagina Precedente | Successivo 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: 12 km in linea d'aria per il ponte 4g, sono troppi ?
MessaggioInviato: mar 1 set 2015, 23:33 
Non connesso
Membro onorario

Iscritto il: mer 19 set 2012, 14:11
Messaggi: 3406
ottimo direi! : Thumbup :
solo una cosucchia: se sono quelle in foto sono appunto LPDA : Wink :
l'altezza è mezza funzionezza : Lol : anche per via della https://it.wikipedia.org/wiki/Zona_di_Fresnel
L'unico svantaggio dell'elevazione è che, a meno di mettere gli apparati in scatole stagne (il che pone altre sfide) - i cavi RF diventano lunghi e se non sono più che buoni (e costosi) rischiano di mangiarsi un po' del guadagno d'antenna.
Il wireless è una brutta bestia...e le coperte sono in genere corte. Ma a me pare che tu ti ci sappia destreggiare bene : Sailor : Per quel che vale il mio pensiero, si capisce...

buone coperte (lunghe) a tutti :-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 12 km in linea d'aria per il ponte 4g, sono troppi ?
MessaggioInviato: mer 2 set 2015, 9:05 
Non connesso
Apprendista

Iscritto il: lun 6 lug 2015, 15:30
Messaggi: 159
gcs ha scritto:
ottimo direi! : Thumbup :
solo una cosucchia: se sono quelle in foto sono appunto LPDA : Wink :
l'altezza è mezza funzionezza : Lol : anche per via della https://it.wikipedia.org/wiki/Zona_di_Fresnel
L'unico svantaggio dell'elevazione è che, a meno di mettere gli apparati in scatole stagne (il che pone altre sfide) - i cavi RF diventano lunghi e se non sono più che buoni (e costosi) rischiano di mangiarsi un po' del guadagno d'antenna.
Il wireless è una brutta bestia...e le coperte sono in genere corte. Ma a me pare che tu ti ci sappia destreggiare bene : Sailor : Per quel che vale il mio pensiero, si capisce...

buone coperte (lunghe) a tutti :-)


Grazie carissimo...

Le LPDA, sono per vodafone, che è più vicino ed ha meno "pippe"...

Per wind, ho dovuto sudare e spendere di più...

Sono andato ( virtualmente ) in Germania ed ho preso due Wittenberg K-102703-10 LTE, una roba del genere:
http://ecx.images-amazon.com/images/I/61SWtfyLCeL.jpg, una orrizzontale e una verticale su un supporto a U costruito da me ( volevano 40 euro )

Purtroppo il cavo è lungo, per quieto vivere familiare, ho dovuto tenere in considerazione anche l'estetica della cosa, che mi ha fatto fare un giro più lungo dei cavi !

Evvabbè, si scarica a circa 2-2.5 MB/sec, mi posso ritenere soddisfatto !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 12 km in linea d'aria per il ponte 4g, sono troppi ?
MessaggioInviato: mer 2 set 2015, 11:37 
Non connesso
Membro onorario

Iscritto il: mer 19 set 2012, 14:11
Messaggi: 3406
Ma la frequenza l'avevi poi scoperta no? Perché queste antenne stanno sugli 800....in ogni caso, se non sono LPDA ne hanno tutte le caratteristiche costruttive e i guadagni rispetto alle dimensioni; d'altronde la banda bassante a 800 Mhz è di circa il 9%, non proprio piccolissima, con un'antenna del genere vai sul sicuro.
Anche se poi con una gray hoverman auto costruita saresti stato comunque sui 14-15 dB, ma le dimensioni non scherzavano...
"Evvabbè, si scarica a circa 2-2.5 MB/sec, mi posso ritenere soddisfatto !" volevi scrivere 22, immagino (vista l'immagine dello speed test)...se sì concordo assolutamente : Thumbup :

buon LTE a tutti :-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 12 km in linea d'aria per il ponte 4g, sono troppi ?
MessaggioInviato: mer 2 set 2015, 13:58 
Non connesso
Apprendista

Iscritto il: lun 6 lug 2015, 15:30
Messaggi: 159
gcs ha scritto:
Ma la frequenza l'avevi poi scoperta no? Perché queste antenne stanno sugli 800....in ogni caso, se non sono LPDA ne hanno tutte le caratteristiche costruttive e i guadagni rispetto alle dimensioni; d'altronde la banda bassante a 800 Mhz è di circa il 9%, non proprio piccolissima, con un'antenna del genere vai sul sicuro.
Anche se poi con una gray hoverman auto costruita saresti stato comunque sui 14-15 dB, ma le dimensioni non scherzavano...
"Evvabbè, si scarica a circa 2-2.5 MB/sec, mi posso ritenere soddisfatto !" volevi scrivere 22, immagino (vista l'immagine dello speed test)...se sì concordo assolutamente : Thumbup :

buon LTE a tutti :-)

Si, 800 mhz, meglio, sono più penetranti dei 2600, dato che tra me e il ponte ci sono almeno un paio di case in mezzo !

Appena riesco a caricarle da qualche parte, posto le foto...

Si, sono 22 mbit, è che il programma di scarico, mi fornisce i dati in mbytes, quindi 2-2.5


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 12 km in linea d'aria per il ponte 4g, sono troppi ?
MessaggioInviato: ven 4 set 2015, 17:17 
Non connesso
Membro onorario

Iscritto il: mer 19 set 2012, 14:11
Messaggi: 3406
ah sì mi era sfuggita la B : Lol :

buona attenzione a tutti :-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 12 km in linea d'aria per il ponte 4g, sono troppi ?
MessaggioInviato: ven 4 set 2015, 20:23 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: dom 22 feb 2009, 22:55
Messaggi: 4383
Non posso fare a meno che consigliare antenne dedicate come già detto benchè nel caso specifico penso hai già raggiunto ottimi risultati ...ma per vizio personale non mi fermerei lì anche solo per valutare oltre lo sforamento di banda e sulla stabilità del sistema.
Le antenne banda larga funzionano , le dedicate di più, snza inventare l'acqua calda.
Ottimo lavoro ragazzi....
CD Costruire Diverte

_________________
Sanfilista.....Davide


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 12 km in linea d'aria per il ponte 4g, sono troppi ?
MessaggioInviato: dom 6 set 2015, 21:37 
Non connesso
Semi-apprendista

Iscritto il: dom 6 set 2015, 20:23
Messaggi: 75
Ciao a tutti sono molto interessato all'argomento.
Sono a 10 km in linea d'aria dalle BTS a cui si aggancia la mia key huawei e3131, vedo le antenne senza ostacoli poichè sono in posizione soprelevata (rispetto invece al mio paese a 5 km sono in un black spot ombreggiato da una collina e non si aggancia.)
Ho la key inserita nel router tp link 3420 collegata attraverso ca 2 metri di coassiale RF240. Ho un'antenna pannello Theta 20.5 db 1900-2100 mhz. Senza antenna ho RSSI -99 dBm SNR 145,32 con antenna passo a RSSI -67 dBm SNR -67,6 Speedtest: ping 71 dowload 2.25 upload 1.57. A volte però - credo quando c'è umidità nell'aria - la connessione manca o si rallenta di molto.
Ho da 0 a 2-3 tacche di LTE e ho notato che a volte prende all'interno cosa mai successa con l'umts.
Per questo ho acquistato una chiavetta LTE huawei 3372h e router lte tp link3420.

Quale antenna mi consigliate per l'LTE? avevo letto che per lunghe distanze quando si hanno poche tacche di lte il mimo non funziona e la chiavetta utilizza solo un'antenna, ora invece leggo 12 km in MIMO.
Per avere un risultato sicuro avevo pensato a questa parabola 900-2600 mhz umts - lte che ha un guadagno fino a a 27db da 1800 a 2600 db e di soli 10 db per la banda 800.
http://www.ebay.it/itm/281416978510?_tr ... EBIDX%3AIT
Ho trovato anche delle Zensei parabolic grid antenna 22db in configurazione mimo su internet ma non sono in vendita in europa, solo in australia-asia.
Vorrei avere la possibilità di avere sia UMTS sia LTE perché nonostante le frequenze più basse l'UMTS c'è molto più spesso dell'LTE che prende sporadicamente con una banda più ampia possibile per avere più margine anche in vista di ulteriori evoluzioni.
grazie : Smile :


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 12 km in linea d'aria per il ponte 4g, sono troppi ?
MessaggioInviato: lun 7 set 2015, 8:34 
Non connesso
Apprendista

Iscritto il: lun 6 lug 2015, 15:30
Messaggi: 159
asso010101 ha scritto:
Non posso fare a meno che consigliare antenne dedicate come già detto benchè nel caso specifico penso hai già raggiunto ottimi risultati ...ma per vizio personale non mi fermerei lì anche solo per valutare oltre lo sforamento di banda e sulla stabilità del sistema.
Le antenne banda larga funzionano , le dedicate di più, snza inventare l'acqua calda.
Ottimo lavoro ragazzi....
CD Costruire Diverte

Ah sisi, pienamente d'accordo...
Diciamo che il mio pensiero costante, è tutto qui, non c'è niente di meglio ? in ogni cosa che faccio.
Solo che è tutta l'estate che sono arrampicato sul tetto, tanto che la mia fidanzata ha detto che mi sono innamorato delle antenne, ( che poi è lei la maggiore utilizzatrice ), quindi per un pò le lascio stare...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 12 km in linea d'aria per il ponte 4g, sono troppi ?
MessaggioInviato: lun 7 set 2015, 8:54 
Non connesso
Apprendista

Iscritto il: lun 6 lug 2015, 15:30
Messaggi: 159
lucailmoro ha scritto:
Ciao a tutti sono molto interessato all'argomento.
Sono a 10 km in linea d'aria dalle BTS a cui si aggancia la mia key huawei e3131, vedo le antenne senza ostacoli poichè sono in posizione soprelevata (rispetto invece al mio paese a 5 km sono in un black spot ombreggiato da una collina e non si aggancia.)
Ho la key inserita nel router tp link 3420 collegata attraverso ca 2 metri di coassiale RF240. Ho un'antenna pannello Theta 20.5 db 1900-2100 mhz. Senza antenna ho RSSI -99 dBm SNR 145,32 con antenna passo a RSSI -67 dBm SNR -67,6 Speedtest: ping 71 dowload 2.25 upload 1.57. A volte però - credo quando c'è umidità nell'aria - la connessione manca o si rallenta di molto.
Ho da 0 a 2-3 tacche di LTE e ho notato che a volte prende all'interno cosa mai successa con l'umts.
Per questo ho acquistato una chiavetta LTE huawei 3372h e router lte tp link3420.

Quale antenna mi consigliate per l'LTE? avevo letto che per lunghe distanze quando si hanno poche tacche di lte il mimo non funziona e la chiavetta utilizza solo un'antenna, ora invece leggo 12 km in MIMO.
Per avere un risultato sicuro avevo pensato a questa parabola 900-2600 mhz umts - lte che ha un guadagno fino a a 27db da 1800 a 2600 db e di soli 10 db per la banda 800.
http://www.ebay.it/itm/281416978510?_tr ... EBIDX%3AIT
Ho trovato anche delle Zensei parabolic grid antenna 22db in configurazione mimo su internet ma non sono in vendita in europa, solo in australia-asia.
Vorrei avere la possibilità di avere sia UMTS sia LTE perché nonostante le frequenze più basse l'UMTS c'è molto più spesso dell'LTE che prende sporadicamente con una banda più ampia possibile per avere più margine anche in vista di ulteriori evoluzioni.
grazie : Smile :


Io dopo i primi esperimenti, ho messo nel cassetto il 3420 e la e3131...
E al suo posto prima un Huawei B683, e poi quando ho voluto prendere il 4G, Huawei B593, tutt'un altro mondo !
Certo la cifra da investire è notevole, ma io non tornerei mai al 3420+e3131 !

Tornando alle antenne, strano che con quei valori ottieni così poca banda...
Dato che hai le antenne in linea ottica, metterei su la direttiva più direttiva, anzi le direttive, dato che siamo in MIMO...

Qui www punto acantenna punto com vi è un costruttore asiatico appunto, pare avere buone antenne a buoni prezzi, io sto contrattando un paio di grid...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 12 km in linea d'aria per il ponte 4g, sono troppi ?
MessaggioInviato: lun 7 set 2015, 10:11 
Non connesso
Membro onorario

Iscritto il: mer 19 set 2012, 14:11
Messaggi: 3406
molte questioni sollevate, già mi è difficile essere sintetico di mio : Lol : chiedo venia in anticipo...

lucailmoro ha scritto:
Ciao a tutti sono molto interessato all'argomento.
Sono a 10 km in linea d'aria dalle BTS a cui si aggancia la mia key huawei e3131, vedo le antenne senza ostacoli poichè sono in posizione soprelevata (rispetto invece al mio paese a 5 km sono in un black spot ombreggiato da una collina e non si aggancia.)

situazione ottimale, anche se ai 2 GHz 10 km sono tantini...

Ho la key inserita nel router tp link 3420

il router è onesto (e sottovalutato, nella sua possibilità di customizzazione tramite l'utility USBsniffer), ma che scheda UMTS usi?

collegata attraverso ca 2 metri di coassiale RF240.

il cavo non è male, perde circa 0,6 dB (connettori a parte), d'altronde per perdere meno spendi il triplo ed è MOLTO più rigido...

Ho un'antenna pannello Theta 20.5 db 1900-2100 mhz.

antenne economiche e DECENTI, ma nulla di più (provate sia il pannello da 20,5 che quello da 15 dB): sono dei pannelli che dentro l'UMTS (1920-2170) ci stanno un po' strettini, soprattutto il più grande...il difetto maggiore è la non uniformità nel tempo del segnale percepito e quindi del collegamento.
Commercialmente per avere di meglio bisogna salire molto di prezzo e non sempre vale la pena. Autocostruendo, invece... : Wink : p.es. viewtopic.php?f=5&t=17701


Senza antenna ho RSSI -99 dBm SNR 145,32 con antenna passo a RSSI -67 dBm SNR -67,6 Speedtest: ping 71 dowload 2.25 upload 1.57.

una curiosità: sicuro sui valori di SNR? nel primo caso mi sembra altissimo, nel secondo caso che sia negativo mi pare impossibile (non potresti rilevare alcunché, perché vorrebbe dire che il rumore, ossìa tutte le RF fuori banda, è superiore al segnale che interessa)
Inoltre a -67 teoricamente l'UMTS è in grado di stare sui 10 Mbit/s in DL, di qui il dubbio su marca e modello della scheda


A volte però - credo quando c'è umidità nell'aria - la connessione manca o si rallenta di molto.

questo capita per svariate ragioni, ed è purtroppo perfettamente normale.

Ho da 0 a 2-3 tacche di LTE e ho notato che a volte prende all'interno cosa mai successa con l'umts.

probabilmente anche nella tua zona il tuo operatore usa gli 800 MHz, che penetrano di più ma purtroppo necessitano di antenne più grandi.

Per questo ho acquistato una chiavetta LTE huawei 3372h e router lte tp link3420.

Quale antenna mi consigliate per l'LTE? avevo letto che per lunghe distanze quando si hanno poche tacche di lte il mimo non funziona e la chiavetta utilizza solo un'antenna, ora invece leggo 12 km in MIMO.

a parte che mi è notizia nuova e mi pare anche strana (per quel che vale) la dipendenza del MIMO dal segnale percepito , quest'ultimo a sua volta - ceteris paribus - dipende dall'antenna usata : Wink : un conto è quella dello smartphone che è quasi isotropica, un conto sono due LPDA da 8-9 dB...

Per avere un risultato sicuro avevo pensato a questa parabola 900-2600 mhz umts - lte che ha un guadagno fino a a 27db da 1800 a 2600 db e di soli 10 db per la banda 800.
http://www.ebay.it/itm/281416978510?_tr ... EBIDX%3AIT
Ho trovato anche delle Zensei parabolic grid antenna 22db in configurazione mimo su internet ma non sono in vendita in europa, solo in australia-asia.
Vorrei avere la possibilità di avere sia UMTS sia LTE perché nonostante le frequenze più basse l'UMTS c'è molto più spesso dell'LTE che prende sporadicamente con una banda più ampia possibile per avere più margine anche in vista di ulteriori evoluzioni.
grazie : Smile :

per quel che vale (2 cent) la mia opinione è questa: vista la maggior penetrazione dell'LTE che fa pensare all'impiego degli 800 MHz e visto che l'antenna da te proposta ha minor guadagno proprio in quella banda, mi viene in mente che potresti usare
1) due antenne LPDA della huawei tipo quelle dell'utente gd350turbo che a 12 km ha 22 Mbps, con le quali copri con guadagni variabili dagli 800 ai 2600 MHz, compresa quindi la banda UMTS, ma oscillanti attorno ali 8 dB. L'LTE con -90 dB va comunque velocino, io a -105 con uno smartphone 2,50/0,5 e -100/-98 4/2.
2) le stesse antenne MA come illuminatori di due parabole SAT: è un setup ben più complesso perché dovrai provare e riprovare la giusta distanza dal piatto; cosa mettere nel fuoco? I dipoli più grandi (800), quelli in mezzo, o i più piccoli (che teoricamente sono i terminali da dove parte l'irradiazione)? Oppure sarai costretto a mutare detta distanza a seconda della banda?
Ma potrebbe valerne la pena, in quanto ai circa 8 dB vanno aggiunti quelli del riflettore, che a 80 cm e 800 MHz sono senz'altro più di 10, per un totale di circa 20. A 2045 (mediana UMTS) staremmo quasi a 30...

Sarebbe utile sentire altre opinioni... :-)


buone opinioni a tutti :-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 12 km in linea d'aria per il ponte 4g, sono troppi ?
MessaggioInviato: lun 7 set 2015, 10:48 
Non connesso
Apprendista

Iscritto il: lun 6 lug 2015, 15:30
Messaggi: 159
Ah bè accordare una lpda su una parabola, ci tiri fuori bella roba, ma il lavoro necessario, è considerevole !

Se non si ha tanto tempo da dedicare alle prove, io andrei verso un paio di yagi 800 mhz...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 12 km in linea d'aria per il ponte 4g, sono troppi ?
MessaggioInviato: lun 7 set 2015, 12:01 
Non connesso
Membro onorario

Iscritto il: mer 19 set 2012, 14:11
Messaggi: 3406
Mi fa piacere che convieni con quello che dico da sempre : Wink : Però lui dice esplicitamente che vuole mantenere le frequenze anche dell'UMTS e magari anche 2600 MHz, e allora l'unica è la LPDA...la parabola servirebbe per aumentare il guadagno, ma la banda passante di quella antenna è quasi imbattibile.

buona convenienza a tutti :-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 12 km in linea d'aria per il ponte 4g, sono troppi ?
MessaggioInviato: lun 7 set 2015, 13:50 
Non connesso
Apprendista

Iscritto il: lun 6 lug 2015, 15:30
Messaggi: 159
gcs ha scritto:
Mi fa piacere che convieni con quello che dico da sempre : Wink : Però lui dice esplicitamente che vuole mantenere le frequenze anche dell'UMTS e magari anche 2600 MHz, e allora l'unica è la LPDA...la parabola servirebbe per aumentare il guadagno, ma la banda passante di quella antenna è quasi imbattibile.

buona convenienza a tutti :-)


Ah vero, mi era sfuggito il fatto del multi banda necessario !
Si allora in tal caso, non vi sono dubbi, LPDA al 100% !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 12 km in linea d'aria per il ponte 4g, sono troppi ?
MessaggioInviato: lun 7 set 2015, 19:14 
Non connesso
Semi-apprendista

Iscritto il: dom 6 set 2015, 20:23
Messaggi: 75
Ho misurato con il programma pc MDMA l'UMTS l'antenna a pannello 20.5 vedo che switcha tra 2 diverse celle nonostante pensavo fosse direttiva. Quest'anno l'ho spostata in quanto non riceveva più tanto segnale dalla BTS che avevo puntato l'anno scorso. E aiutandomi con MDMA e spostandola al millimetro (magari esistessero in commercio degli attacchi con scala graduata in orizzontale e verticale tipo parabola) sono passato - ho ricontrollato oggi- da Rssi -97 dBm SNR -92,-12 dBm a Rssi -67dBm SNR -66,7dBm.
Correggo perciò il SNR 145,32dBm che ottengo invece settando il programma MDMA solo su UMTS 900, in cui non si aggancia a nessun gestore ma comunque mostra un segnale di RSSI-87dBm SNR145,32dBm. Spuntando i vari valori va solo su umts 2100.
Molto utile il programma MDMA, ma esiste una versione LTE? Sarebbe utilissima per capire con che frequenza trasmettono.
Proprio perché all'interno raramente prende l'LTE (cosa mai successa con l'UMTS) ho acquistato come dicevo la huawei 3372h e il nuovo router 3420 ma poi l'accoppiata funziona peggio del vecchio 3420+3131 a cui sono ritornato :(
Anch'io anni fa ho acquistato il pannello quadrato da 17db e qualche anno fa il rettangolo da 20.5 db.
Purtroppo le gregoriane per lunga distanza a griglia 3g 4g non si trovano in europa: ho contattato questo rivenditore ma è filippino e non spedisce all'estero http://uplift.ph/Skywave/Products/SkyWave-Zensei-Series
se mi indicate qualcuno che spedisce vi ringrazio perché non sono capace a costruire :D
Ho letto anche che le wifi 2,4 possono essere modificate nella parte del puntatore per adattarle a frequenze più basse ma non ne sarei capace né credo di riuscire a fissare e centrare delle antenne in una parabola. :D


Ultima modifica di lucailmoro il lun 7 set 2015, 22:21, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 12 km in linea d'aria per il ponte 4g, sono troppi ?
MessaggioInviato: lun 7 set 2015, 20:03 
Non connesso
Membro onorario

Iscritto il: mer 19 set 2012, 14:11
Messaggi: 3406
mdma l'ho usato anche io ed è utilissimo, anche se poi con gli smartphone meno di un tempo...i valori mi lasciano basito, ma d'altronde io lo usavo con il solo UMTS...
Teoricamente mdma dovrebbe vedere le bande che il driver della scheda USB gli permette di vedere, quindi anche 800 e 1800...
Le cosiddette gregoriane che indichi intanto sono a singola polarizzazione quindi per il MIMO ce ne vogliono due, e poi occhio che coprono solo LTE 1800 e UMTS, anche potessi prenderle non soddisferebbero la tua fame di banda passante cui accennavi prima (e probabilmente a 'sto giro neppure prenderebbero il tuo LTE). Segui i thread di gd350turbo (e due!) e scoprirai come avere le antenne che ti garantiscono quello che cerchi (LPDA).

Inoltre una nota tecnica: l'antenna parabolica si compone di due parti
1) l'illuminatore, in genere un'antenna a sé stante, con un suo guadagno una banda passante etc che serve per ricevere le onde dal riflettore e illuminarlo di onde in trasmissione, da mettersi nel fuoco della parabola. E' lui a determinare alcune caratteristiche RF .
2) lo schermo parabolico che è agnostico rispetto alla frequenza (per le griglie non è esattamente così ma semplifico), determina più che altro il guadagno e concorre a determinare l'impedenza.
Infatti le antenne filippine paiono illuminate da semplici dipoli che sono a banda passante larga ma non così come serve a te.

Capirai quindi che non esistono parabole a 2.4 bensì parabole alimentate con illuminatori a quella frequenza. Entro certi limiti, e un po' all'ingrosso, cambiando l'illuminatore cambia anche quest'ultima. Se invece prendi come illuminatore una LPDA, avrai una parabola che lavora a più frequenze, ovviamente con guadagno proporzionale ad esse (l'efficienza di illuminazione non sarà costante, ma a spanne...)
Io lo dicevo per aumentare il guadagno...no pain no gain - e stavolta ci sta tutto : Lol :
Secondo me - ma non ci metterei le OO sul fuoco - due LPDA in MIMO già vanno bene se stai in LOS a 10 km. Vedi i soliti thread...
di più nin zò....

buone parabole a tutti :-)


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 285 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 19  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron




Copyright © 2007 by saverioweb feat. BigDaD.