Nome utente:  
Password:  
Iscriviti 
Oggi è mer 1 apr 2020, 18:39

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 52 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4
  Stampa pagina Precedente | Successivo 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Parabola , modifica per wifi
MessaggioInviato: mar 9 set 2014, 15:50 
Non connesso
noob

Iscritto il: mer 27 ago 2014, 23:54
Messaggi: 36
asso ho aperto un post da come fare una parabolica per favore vorrei il tuo comento
che ne pensa


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Parabola , modifica per wifi
MessaggioInviato: dom 28 set 2014, 12:43 
Non connesso
noob

Iscritto il: dom 28 set 2014, 1:11
Messaggi: 8
Scusate ragazzi, vi faccio una domanda da newbie, ma perchè le vostre parabole sono puntate verso il basso?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Parabola , modifica per wifi
MessaggioInviato: dom 28 set 2014, 19:41 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: dom 22 feb 2009, 22:55
Messaggi: 4383
Esistono diversi tipi di paabola ma per semplicità si possono ridurre a due configurazioni : la primo fuoco e la off-set.
Nel primo caso il disco solitamente di forma circolare viene illuminato dal punto focale che si trova in asse con il centro geometrico della parabola, questi tipi di dischi commercialmente meno diffusi, vengono solitamente usati banda sat C o per altre applicazioni ...in questo caso ponendo il disco in verticale saresti puntato sull'orizzontale.
Le offset (gran maggioranza di quelle che vedi sui tetti per il satellitare ) sono di forma a volte anche ovale e presentano profondità massima fuori centro rispetto alle prime con una ngolo di circa 25°.
Lo scopo è quello di eliminare il difetto peculiare delle prime e cioè il cosiddetto blockage , in sostanza sulle primo fuoco l'illuminatore và a creare una zona d'ombra sul disco riducendone l'efficenza ...spostando il fuoco invece sulle offseet l'illuminatore non creerà questo inconveniente.
Esse sono in realtà spostate proprio di questo angolo detto appunto offset e il disco verrà illuminato in parte equivalente.
Se cerchi sul web ci sono figure che possono aiutarti a capire senz'altro più delle mie descrizioni.
Questo angolo di offset và ovviamente recuperato se si vuole ricevere in orizzontale e almeno capire dove si stà sopratutto.....
Per confonderti ancor più le idee aggiungo che le parabole offset possono essere orientate anche al contrario cioè guardando in sù ....rivoltate con il braccio messo sopra ... inclinate in alto anzichè in basso come ad inizio discussione purchè del solito angolo offset da recuperare per vedere sull'orizzontale.

_________________
Sanfilista.....Davide


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Parabola , modifica per wifi
MessaggioInviato: mer 26 nov 2014, 15:51 
Non connesso

Iscritto il: mer 26 nov 2014, 15:23
Messaggi: 2
Ciao, avrei anche io un parabola che non uso. In realtà non ricordo la dimensione ma dovrebbe essere una 120 o 150, ad ogni modo...non ho la pennetta usb o l'amplificatore di segnale. A tal proposito mi chiedevo quale fosse l'opzione migliore per poterla usare, faccio presente che il mio pc ha una scheda wifi tp-link con la sua antennina smontabile che ho posizionato all'esterno con cavo da 3m. Devo dire che la ricezione non è il massimo, di conseguenza cosa e come dovrei risolvere magari sfruttando la parabola che ho e che non uso? Tipo il cavo della parabola lo posso usare per far rimanere la parabola sul tetto oppure andrebbe cambiato?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Parabola , modifica per wifi
MessaggioInviato: mer 26 nov 2014, 17:11 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: dom 22 feb 2009, 22:55
Messaggi: 4383
La parabola di certo deve restare sul tetto (meglio terrazzo per poterla spostare a piacimento) , specie se di dimensioni discrete come dici, non sarà poi molto maneggevole nei puntamenti come ovvio.
Il cavo d'antenna ex sat non và bene neppure sostituendolo con uno adatto se la discesa è lunga già qualche metro onde evitare importanti attenuazioni ed ottenere il massimo guadagno, in questo caso si deve usare un dispositivo wifi collegato a ridosso dell'illuminatore sulla parabola con cavo d'antenna corto, poi si và al pc o router o altro dentro con cavo LAN (linea lunga) o forse anche USB (max 5-10metri) se serve un solo pc.
Considera che una parabola del genere offre una direttività abbastanza spinta ma nella sola direzione di puntamento, quindi mal si presta ad esperienze a caso , molto bene a distanza conobbiettivi noti.
Tuttavia dopo averla modificata a dovere nulla toglie di puntarla e poi vedere cosa si "ascolta" di là.
Se hai buona accessibilità alla parabola puoi ben sfruttarla e il lavoro è molto interessante, nel caso posta foto e prendi misure certe....siamo qui.

_________________
Sanfilista.....Davide


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Parabola Offset, modifica per wifi
MessaggioInviato: ven 18 set 2015, 9:31 
Non connesso

Iscritto il: sab 22 nov 2014, 0:58
Messaggi: 1
asso010101 ha scritto:
Durante l'estate tra un bagno e un'altro ho avuto un eccesso ormonale e, visto l'handicap dei lavori sulla palazzina ho comprato una parabola offset da 60cm che con la sua leggerezza e manovrabilità mi sta permettendo di testare diversi illuminatori e di confrontarli, l'ho piazzata subito in un punto comodo sulle bancate dei muratori.
Immagine
Rispetto alla biquad tradizionale un'altra soluzione che si presta molto bene, al pari ed è forse anche più facile da realizzare è una semplice patch a due elementi.
Immagine
La realizzazione è a prova di errore, la stabilità meccanica superiore e l'ingombro anche ridotto sul segnale siamo alla pari con biquad, la stabilità del sgnale sembra avere qualcosina in più.
Altro classico è la doppia biquad proposta da Yu1aw , qui ho avuto un incremento di circa 1 db , il ros però è un po'più altino.
Immagine
Altre prove le ho fatte con la cantenna classica con e senza cono ma, come osservato all'inizio di questo post lo spazio sul supporto del braccio non è sufficiente a posizionarle correttamente, si vengono inevitabilmente a trovare decentrate verso l'alto e non di poco, di conseguenza i risultati sono inferiori, almeno con dischi di diametro piccolo è abbastanza fuori luogo.
Ciò che fino ad ora mi ha permesso di ottenere il meglio (fino a 3 db in più sulle altre) è una piccola Yagi con 3 direttori e riflettore a corner.
Immagine
attraverso il radome si nota la piccola yagi che nel caso è del tipo in contatto con il boom saldata completamente a stagno.
Vista la scarsa robustezza meccanica ne sto preparando e ottimizzando una in pcb.
Immagine

.....Vi aggiorno se ci sono altre novità, se avete bisogno di misure sono sempre qui.


Affermi di aver guadagnato di più con la yagi + parabola, vedi ho una yagi comprata da ebay dovrebbe avere tipo 15 elementi ovviamente è molto più lunga della tua. Secondo te potrei montare quella facendo delle modifiche sulla mia parabola?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Parabola , modifica per wifi
MessaggioInviato: sab 19 set 2015, 21:18 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: dom 22 feb 2009, 22:55
Messaggi: 4383
Non credo possa funzionare caro Sagittario a causa del guadagno troppo spinto con una yagi di 15 elementi e conseguente lobo di radiazione molto più stretto, probabilmente "sottoilluminerebbe " il disco (ci vuole una 10-12db circa per le offset di diametro 60-80) eppoi ho anche dubbi sul posizionamento, forse è anche troppo lunga, vedi che sonoandato con una a pochi elementi e rifettore a corner.
Consiglio per iniziare la cara Biquad o una semplice patch che è a prova di bambino come difficoltà costruttiva
(cerca Philadelphia ad esempio).
Puoi comunque tentare ciò che proponi ammesso che la Yagi comprata funzioni a dovere , qualche db lo tiri su ma non siamo a regime di giusto rendimento per il sistema.
Buoni esperimenti, Davide

_________________
Sanfilista.....Davide


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 52 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron




Copyright © 2007 by saverioweb feat. BigDaD.