Nome utente:  
Password:  
Iscriviti 
Oggi è mar 26 mag 2020, 4:15

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 37 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
  Stampa pagina Precedente | Successivo 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Antenna variante franklin-amos
MessaggioInviato: gio 23 giu 2011, 15:54 
Non connesso
Apprendista
Avatar utente

Iscritto il: sab 25 set 2010, 15:07
Messaggi: 181
Con il sw 4nec2 ho progettato questa antenna x i 2440mhz polar.vert. diciamo stile array franklin -amos!

Le sue dimensioni sono relativamente contenute e il suo lobo di irradiazione in orizzontale è abbastanza ampio.

Non è certo un antenna da "puntamento estremo" ma penso possa essere inpiegata con successo per chi desidera captare\irradiare segnali su una buona "fascia di campo" con livelli di guadagno buono .

Per esempio in casa o all'esterno casa ,posta in un angolo puo distribuire il segnale efficacemente con buoni risultati!
Logicamente nel senso verticale-TILT va ben direzionata .


Immagine
ImmagineImmagine


La sua realizzazione non è complicata gli elementi possono essere realizzati senza saldature piegando 2 pezzi di filo di rame lunghi 40,2 cm con diametro da 1,5 a 2,5mm
Con il metodo del chiodino (viewtopic.php?f=5&t=14125) piegare gli elementi risulta abbastanza semplice e di buona precisione. Ricordo che l'antenna ha un impedenza di circa 200ohm quindi va applicato il balun 4:1 per adattarla ai canonici 50ohm

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Ciao ......alla prossima .....e come dice qualc1 C.D. costruire diverte

_________________
Chi vale vola,Chi vola vale, Chi non vola è un vile.!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Antenna variante franklin-amos
MessaggioInviato: gio 23 giu 2011, 16:01 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: mar 11 mag 2010, 17:32
Messaggi: 2340
credo che questa guida finirà in home... : Thumbup :

ma se non ho una stampante? XD

_________________
Immagine
Immagine
mi auguro quando non è sull'attenti :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Antenna variante franklin-amos
MessaggioInviato: gio 23 giu 2011, 19:57 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: dom 22 feb 2009, 22:55
Messaggi: 4383
Senza stampante si fà a manina, .......come t'ha fatto mamma tua, senza pc spero ti ha concepito.
Un bel grazie a Nicko per l'ottimo lavoro, non manca nulla tutto apposto...ora c'è solo da costruirla.

_________________
Sanfilista.....Davide


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Antenna variante franklin-amos
MessaggioInviato: ven 24 giu 2011, 22:39 
Non connesso
Membro assiduo
Avatar utente

Iscritto il: dom 3 ago 2008, 21:59
Messaggi: 746
ciao Nickodemo la sto costruendo in ottone 3 mm tutta saldata! : Eeek : non mi son chiari alcune misure tipo la larghezza e' di?...3,10cm?o 6,20cm

nella foto in prospettiva i due elementi stanno perpendicolare al piano? o inclinati?puoi postare una foto frontale?non riesco a capire

grazie

@Cekkimetro ho una epson dx400 nuova te la regalo spese postali a carico tuo ovvio! : Chessygrin : : Chessygrin :

Hasta Forumiani


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Antenna variante franklin-amos
MessaggioInviato: ven 24 giu 2011, 23:40 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: mar 11 mag 2010, 17:32
Messaggi: 2340
OT.
link
a volte mi piace fare l'antipatico... io le stampanti le vendo :P ma grazie della proposta!

_________________
Immagine
Immagine
mi auguro quando non è sull'attenti :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Antenna variante franklin-amos
MessaggioInviato: sab 25 giu 2011, 0:24 
Non connesso
Apprendista
Avatar utente

Iscritto il: sab 25 set 2010, 15:07
Messaggi: 181
ciao mirko!
si in effetti.... dato che ho usato il disegno del nec ho dovuto indicare la lunghezza dei 2 segmenti 31mm +31mm...
nella realta è un lato unico da 62mm .
all'atto della piegatura su tavoletta le "U" stanno orizzontali ma poi le ho piegate perpendicolarmente al riflettore..

in pratica i lati da 20mm sono i piu vicini al riflettore 8mm..e come gia detto le "U" sono perpendicolari al rif.
Se facessi una foto frontale le "U" sparirebbero ,si vedrebbe una sola linea...

Spero di essermi spiegato...buona costruzione .. : Thumbup :

_________________
Chi vale vola,Chi vola vale, Chi non vola è un vile.!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Antenna variante franklin-amos
MessaggioInviato: sab 25 giu 2011, 9:28 
Non connesso
Membro assiduo
Avatar utente

Iscritto il: dom 3 ago 2008, 21:59
Messaggi: 746
nickodemo ha scritto:
ciao mirko!
si in effetti.... dato che ho usato il disegno del nec ho dovuto indicare la lunghezza dei 2 segmenti 31mm +31mm...
nella realta è un lato unico da 62mm .
all'atto della piegatura su tavoletta le "U" stanno orizzontali ma poi le ho piegate perpendicolarmente al riflettore..

in pratica i lati da 20mm sono i piu vicini al riflettore 8mm..e come gia detto le "U" sono perpendicolari al rif.
Se facessi una foto frontale le "U" sparirebbero ,si vedrebbe una sola linea...

Spero di essermi spiegato...buona costruzione .. : Thumbup :


@cekkimetro lo sapevo che le vendevi anche io scherzavo!!

ricapitolando ...quindi il lato da18mm+8mm dal riflettore in totale quindi va 'alzato a 26mm

come balun se usassi il cavo h174 (o rg174?) quello da 2,70mm che f.v ha? ce ne vorrebbero 5cm?

grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Antenna variante franklin-amos
MessaggioInviato: sab 25 giu 2011, 13:05 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: dom 22 feb 2009, 22:55
Messaggi: 4383
Dovrebbe avere FV 0,66 quindi 4 cm però ti consiglio di usare il comune RG58 anche se più scomodo, con diametri piccoli la perdita comincia ad essere rilevante.
Un'ottima alternativa al balun 4:1 in cavo coassiale può essere la realizzazione su PCB che da buoni risultati, compattezza e replicabilità, come in questo esempio da eseguire su vetronite doppia faccia o con sfoglie di rame o ottone incollate su isolatore di spessore 1mm circa.
Immagine
Immagine

_________________
Sanfilista.....Davide


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Antenna variante franklin-amos
MessaggioInviato: sab 25 giu 2011, 15:33 
Non connesso
Apprendista
Avatar utente

Iscritto il: sab 25 set 2010, 15:07
Messaggi: 181
Molto interessante... : Thumbup : (odio il pastrocchio che crea il balun per non parlare del fatto che si deforma con il calore del saldatore ..e poi lo schiacciamento del cavo piegato a forza) ma mi resta difficile capire come vengono saldati gli elementi e il cavo coax....

x mirko ....si giusto 26mm

_________________
Chi vale vola,Chi vola vale, Chi non vola è un vile.!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Antenna variante franklin-amos
MessaggioInviato: sab 25 giu 2011, 16:09 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: dom 22 feb 2009, 22:55
Messaggi: 4383
Dove c'è il puntino nero si fà un foro passante e si cortocircuita, la calza del cavo in basso sul lato A e il polo caldo nel punto dove indicato RF sul lato B

_________________
Sanfilista.....Davide


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Antenna variante franklin-amos
MessaggioInviato: sab 25 giu 2011, 16:20 
Non connesso
Apprendista
Avatar utente

Iscritto il: sab 25 set 2010, 15:07
Messaggi: 181
..e per gli elementi si usano 2 pezzettini di rame..??

_________________
Chi vale vola,Chi vola vale, Chi non vola è un vile.!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Antenna variante franklin-amos
MessaggioInviato: sab 25 giu 2011, 16:28 
Non connesso
Apprendista
Avatar utente

Iscritto il: sab 25 set 2010, 15:07
Messaggi: 181
A me piacerebbe farlo anche cosi......lo trovo pulito ed elegante...ma..
Immagine
Asso, secondo te funzia...

_________________
Chi vale vola,Chi vola vale, Chi non vola è un vile.!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Antenna variante franklin-amos
MessaggioInviato: sab 25 giu 2011, 17:43 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: dom 22 feb 2009, 22:55
Messaggi: 4383
Disolito si usa il pcb per circuiti stampati ma puoi fare le due forme in metallo e accostarle con un dieletrico in mezzo.
Perchè non dovrebbe funzionare, quello in foto è un classico balun fatto con cavi semirigidi saldati, quello centrale più grande può anche essere una linea coassiale in aria a 50 ohm (rapporto diametro int del tubo grande/diam est del conduttore interno = 2,3), il resto si fà con cavo semirigido a 50 ohm di noto FV.
Invece se si interpreta la foto in altro modo ad esempio infilando il coassiale con tutta la guaina in un tubetto e saldando la calza all'estremità di uscita si può ottenere un effetto come nel classico bazooka che è un altro tipo di adattatore e la cosa potrebbe avere effetti deleteri, mentre passando il cavo privo di guaina esterna in un tubetto di diametro adatto allo stesso modo il tutto funziona senza problemi offrendo rigidità al sistema che è in grado di supportare anche il radiatore se leggero.
Nel surplus e in generale sul recupero non è difficile trovare connettori N con guida d'onda cilindrica già avvitata sullo stesso.

_________________
Sanfilista.....Davide


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Antenna variante franklin-amos
MessaggioInviato: sab 16 lug 2011, 19:49 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: dom 22 feb 2009, 22:55
Messaggi: 4383
Oggi ho provato l'antenna con le misure postate da Nikodemo, funziona molto bene, ve la consiglio.
Immagine
Immagine
Immagine
Si conferma in pratica quanto detto sinora, l'antenna non è critica da costruire, all'inizio l'ho sostenuta alla giusta distanza con con dei ritagli di polistirolo che pur coprendo quasi tutta la superficie non hanno influenzat il ros.
Ampie vedute e guadagno discreto mi hanno permesso di individuare 34 Access Point messa sul balcone con Alfetta al seguito , sulla connessione si presta bene anche sulla distanza con i dovuti limiti non essendo molto direzionale.

Una variante che è venuta fuori simulando la stessa antenna raddoppiandone gli elementi e collegandoli di seguito sulla stessa linea ha dato dei risultati abbastanza curiosi ma interessanti per qualche applicazione .
Immagine
Si generano due lobi con guadagno pur discreto a circa 60-80° tra loro, le dimensioni sono le stesse e le distanze pure, l'impedenza resta sempre a 200 ohm quindi balun come prima.

_________________
Sanfilista.....Davide


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Antenna variante franklin-amos
MessaggioInviato: dom 17 lug 2011, 21:48 
Non connesso
Membro assiduo
Avatar utente

Iscritto il: dom 3 ago 2008, 21:59
Messaggi: 746
asso010101 ha scritto:
Oggi ho provato l'antenna con le misure postate da Nikodemo, funziona molto bene, ve la consiglio.
Immagine
Immagine
Immagine
Si conferma in pratica quanto detto sinora, l'antenna non è critica da costruire, all'inizio l'ho sostenuta alla giusta distanza con con dei ritagli di polistirolo che pur coprendo quasi tutta la superficie non hanno influenzat il ros.
Ampie vedute e guadagno discreto mi hanno permesso di individuare 34 Access Point messa sul balcone con Alfetta al seguito , sulla connessione si presta bene anche sulla distanza con i dovuti limiti non essendo molto direzionale.

Una variante che è venuta fuori simulando la stessa antenna raddoppiandone gli elementi e collegandoli di seguito sulla stessa linea ha dato dei risultati abbastanza curiosi ma interessanti per qualche applicazione .
Immagine
Si generano due lobi con guadagno pur discreto a circa 60-80° tra loro, le dimensioni sono le stesse e le distanze pure, l'impedenza resta sempre a 200 ohm quindi balun come prima.


interessante come variante!

faro' pure questa credo che le misure siano uguali.hai calcolato il guadagno?

alcune domande:quel piano di alluminio stampato non influisce sulla rx? dove lo compri?

il materiale che hai usato per l' antenna cosa e'?spessore?

le curve sono professionali come le hai ' girate'? a me nn mi vengono! : Andry : : Sad :

il materiale di sostegno dell' antenna cosa hai usato?

grazie


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 37 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron




Copyright © 2007 by saverioweb feat. BigDaD.