Nome utente:  
Password:  
Iscriviti 
Oggi è dom 11 apr 2021, 1:08

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 214 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 ... 15  Prossimo
  Stampa pagina Precedente | Successivo 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar 12 gen 2010, 12:59 
Non connesso
Poster sfrenetico
Avatar utente

Iscritto il: ven 29 feb 2008, 12:55
Messaggi: 597
Località: Ogame 0:0:0
grazie per le osservazioni, vi farò sapere.
le mie ipotesi erano le seguenti:
- il rotore non si muove dalla posizione dove l'ho impostato.
- il rotore, si ferma da solo quando raggiunge il fine corsa.
- il rotore, azionato per 1000 ms compie 6 gradi di rotazione orizzontale, e riducendo il tempo di azionamento, si riduce proporzionalmente la rotazione.

p.s.:il rotore non mi è arrivato ma ho già sviluppato il codice e gli algoritmi. Per ora gestisco la cattura delle immagini da sorgente video directshow (webcam,spycam etc.) e taglio la foto sulla base delle impostazioni di scansione automatica (gradi di rotazione per pgni step di scansione.

farò in modo che al temine della scansione sia visibile una foto panoramica a 360 gradi, e cliccando su una delle aree vengono mostrati gli Access Point in quel settore (ovviamente dopo aver individuato il picco di potenza per ogni Access Point).

_________________
Offri il tuo orecchio a tutti,ma a pochi la tua voce.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar 12 gen 2010, 14:04 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: dom 19 ott 2008, 15:54
Messaggi: 1689
Località: Torino
- il rotore non si muove dalla posizione dove l'ho impostato.

dipende se è del tipo a vite senza fine, per cui frenato meccanicamente, oppure no. In questo caso potrebbe avere il freno oppure no.

- il rotore, si ferma da solo quando raggiunge il fine corsa.

dipende, quelli con due motori sincroni i fine corsa sono nel comando, in casa, sul tetto c'è solo un blocco meccanico che ferma fisicamente il motore, che quindi rimane sotto tensione e sotto sforzo. Oppure il fine corsa è elettronico, il comando legge la posizione del potenziometro assiale sul tetto e si comporta di conseguenza.

- il rotore, azionato per 1000 ms compie 6 gradi di rotazione orizzontale, e riducendo il tempo di azionamento, si riduce proporzionalmente la rotazione.

dipende (!) il rotore potrebbe avere un gioco meccanico maggiore, oppure il comando potrebbe non accorgersi di una rotazione tanto piccola.

questo ovviamente per romperti le uova nel paniere, sembra opportuno vedere prima l'oggetto e comportarsi di conseguenza!

ciao

_________________
Il commento che mi fa più piacere...

http://digilander.libero.it/iw1au/au_AXR.html

www.iw1axr.eu

Molti altri non mi sopportano, e la cosa è reciproca.

Daniele


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab 16 gen 2010, 0:45 
Non connesso
Poster sfrenetico
Avatar utente

Iscritto il: ven 29 feb 2008, 12:55
Messaggi: 597
Località: Ogame 0:0:0
Buone notizie, ho realizzato metà del progetto:
realizzazione software: 60%
realizzazione schema elettrico:100%
realizzazione connessioni elettriche e meccaniche:50%

il motore ha un gioco che non ho ancora quantizzato.
il motore, quando raggiunge il fine corsa, ha un interlock che toglie l'alimentazione. Questo significa che se tengo il motore azionato, questo non sforzerà al fine corsa.

Per ora solo buone notizie.

Sul tetto avrò: una webcam usb, una seriale 232 per comandare il motore e un dispositivo wifi.
Come posso portare tutte queste periferiche dentro casa usando un unico cavo?
Qualche prodotto da suggerire?

_________________
Offri il tuo orecchio a tutti,ma a pochi la tua voce.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab 16 gen 2010, 2:26 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: dom 19 ott 2008, 15:54
Messaggi: 1689
Località: Torino
la cosa si fa caruccia, ci tieni informati sui risultati e sul progetto?
Il rotore è evidentemente arrivato, a quanti fili è??
Da casa al tetto hai un cavo o vai solo wifi?

_________________
Il commento che mi fa più piacere...

http://digilander.libero.it/iw1au/au_AXR.html

www.iw1axr.eu

Molti altri non mi sopportano, e la cosa è reciproca.

Daniele


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab 16 gen 2010, 15:45 
Non connesso
Poster sfrenetico
Avatar utente

Iscritto il: ven 29 feb 2008, 12:55
Messaggi: 597
Località: Ogame 0:0:0
tra casa e tetto ho un cavo ethernet e un cavo 220V

come posso portare una seriale, una usb e la periferica wifi dentro casa?

il motore è a 6 fili, COM(comune), sinistra,destra,su,giù e AUTO(dando tensione su auto il motore si muove in automatico ma questa funzione non mi serve.
Dall'aspetto è abbastanza robusto.
appena completo il controller faccio le prove col software per testare l'accuratezza in azimuth e elevazione.

_________________
Offri il tuo orecchio a tutti,ma a pochi la tua voce.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab 16 gen 2010, 18:38 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: dom 19 ott 2008, 15:54
Messaggi: 1689
Località: Torino
da parte mia sono con altri fili, ma non è questa la soluzione che cerchi.
convertitori usb seriale esistono, ma sposti solo il problema.

_________________
Il commento che mi fa più piacere...

http://digilander.libero.it/iw1au/au_AXR.html

www.iw1axr.eu

Molti altri non mi sopportano, e la cosa è reciproca.

Daniele


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom 17 gen 2010, 17:43 
Non connesso
Semi-apprendista
Avatar utente

Iscritto il: mar 10 feb 2009, 10:41
Messaggi: 59
Località: 192.168.1.1
Il cavo ethernet ha 8 fili ma per lo scambio di dati ne servono solo 4. Ne hai 4 "disponibili". E' il sistema che di solito usano i sistemi PoE per fornire l'alimentazione agli apparati di rete.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom 17 gen 2010, 20:48 
Non connesso
Poster sfrenetico
Avatar utente

Iscritto il: ven 29 feb 2008, 12:55
Messaggi: 597
Località: Ogame 0:0:0
grande rosco.
però così ci risolvo solo il problema della seriale.
(infatti ho un vecchio poe che posso modificare per l'esigenza)

ma per webcam e wifi?
se esistesse un router che monta "usb server" il gioco sarebbe fatto.
a quel punto metterei anche l'alfa.

_________________
Offri il tuo orecchio a tutti,ma a pochi la tua voce.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom 17 gen 2010, 21:09 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: dom 19 ott 2008, 15:54
Messaggi: 1689
Località: Torino
... un hubbino usb ..??
con attaccato tutto via usb, webcam, alfa e interfaccia usb seriale... se ti avanzano 4 fili sull'ethernet per l ausb bastano, lunghezza permettendo.

_________________
Il commento che mi fa più piacere...

http://digilander.libero.it/iw1au/au_AXR.html

www.iw1axr.eu

Molti altri non mi sopportano, e la cosa è reciproca.

Daniele


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun 18 gen 2010, 10:46 
Non connesso
Semi-apprendista
Avatar utente

Iscritto il: mar 10 feb 2009, 10:41
Messaggi: 59
Località: 192.168.1.1
Ci sono router che hanno porte usb :o
Io ho un wl500gP dell'asus con caricato linux come os. Lo uso per gli esperimenti e ho caricato openwrt "kamikaze". Ha 2 porte usb utilizzabili per dischi usb, schede audio, dongle bluetooth, webcam ecc... è solo questione di compilare i driver :D
Ora che me lo dici mi viene voglia di provare l'alfa su una porta usb... e usare la wireless pci interna per ridistribuire il segnale :)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun 18 gen 2010, 14:14 
Non connesso
Membro onorario
Avatar utente

Iscritto il: lun 17 ago 2009, 20:03
Messaggi: 1035
http://it.wikipedia.org/wiki/NSLU2



La periferica ha due porte USB2.0 per la connessione di hard disk ed usa un processore ARM. I modelli prodotti prima di aprile 2006 hanno il processore con velocità ridotta a 133MHz per motivi sconosciuti, ma tramite una semplice modifica hardware si può far raggiungere alla CPU la normale velocità di 266Mhz. Tutte le periferiche prodotte dopo maggio 2006 hanno il processore con velocità di 266Mhz. Possiede anche 32MB di memoria interna che ospita il firmware.

col PoE porti corrente sia al linksys che ad un hub usb alimentato che dovrà avere lo stesso voltaggio di alimentazione, a cui collegare alfa, convertitore seriale-usb e webcam.

è praticamente un piccolo pc con linux, senza hard disk e che costa un centinaio di euro.

se ci colleghi anche una chiavetta usb da 1gb hai spazio fin che vuoi per pacchetti e altro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun 18 gen 2010, 14:33 
Non connesso
Membro onorario
Avatar utente

Iscritto il: lun 17 ago 2009, 20:03
Messaggi: 1035
vedo ora che se hai voglia di stagnare ci sono sulla scheda i contatti per altre tre porte usb extra, tutte e tre funzionanti.

http://www.nslu2-linux.org/wiki/HowTo/E ... raUSBPorts

e qua c'è un esempio di uno che ne ha usata una per.. renderlo wifi! guardare per credere

http://www.nslu2-linux.org/wiki/HowTo/A ... alWireless


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar 19 gen 2010, 16:05 
Non connesso
Poster sfrenetico
Avatar utente

Iscritto il: ven 29 feb 2008, 12:55
Messaggi: 597
Località: Ogame 0:0:0
@dan: la distanza è eccessiva per poter usare una prolunga USB, sono 15 metri e forse anche di più.

@roscoopc: Vorrei evitare di comprarmi il tuo modello di router prima di essere sicuro che funzionerà. Tu hai una alfa da provare a configurare su kamikaze per fare in modo che l'alfa sia l'unica periferica wifi in funzione?
In questo modo, quando non starò facendo wardriving, userò l'alfa per la normale connessione al vicino con openwrt.

@emerge:stesso discorso di roscoopc: vorrei comprare il dispositivo che hai proposto solo se è sicuro che riuscirò a configurarci l'alfa.

_________________
Offri il tuo orecchio a tutti,ma a pochi la tua voce.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar 19 gen 2010, 17:12 
Non connesso
Semi-apprendista
Avatar utente

Iscritto il: mar 10 feb 2009, 10:41
Messaggi: 59
Località: 192.168.1.1
Qui ne parlano https://forum.openwrt.org/viewtopic.php?id=19520
I 2 apparecchi sono pressochè equivalenti, l'asus in più ha una wifi pci interna. Entrambi costano 50-100€ :cry: ...da valutare se effettivamente l'alfa funziona e se il tutto torna utile con il sistema per la rotazione, ecc..


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar 19 gen 2010, 23:18 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: dom 22 feb 2009, 22:55
Messaggi: 4383
Complimenti per gli sviluppi, io sono ancora a zero fill al momento.
Rileggendo indietro il commento di Dan , io invece di corrispondenti veramente "probabili" ne ho abbastanza intorno e in varie direzioni ,quindi, un aggeggio che mi aiuti a posizionare l'antenna è diventato veramente fondamentale visti i report come ad es a sudsudest
Immagine
Situazioni del genere ne ho diverse nell'arco di 270 gradi positive anche sui cosiddetti Baccalà che hanno bei router e niente wep-wap ecc. anche se personalmente amo sperimentare antenne ecc ma poco mi serve sfruttare la connessione altrui se non come riferimento.

Ps. Con un router AGAwifi mod con samba e con la usb funzionante (disponibile Alfa ) , se sufficiente, potrei testare il funzionamento ma ... per favore dovete dirmi di preciso ... kamikaze i dont'know


[/url]


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 214 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 ... 15  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron




Copyright © 2007 by saverioweb feat. BigDaD.