Nome utente:  
Password:  
Iscriviti 
Oggi è mar 22 set 2020, 22:40

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 
  Stampa pagina Precedente | Successivo 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Recupero CPE Tsunami QB 11 , 5054R
MessaggioInviato: lun 16 feb 2015, 15:03 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: dom 22 feb 2009, 22:55
Messaggi: 4383
Da Cassintegrato del Bounty mi sollazzo a tempo perso nel recupero di qualche oggetto tra quelli man mano buttati nel dimenticatoio ... reperita in discarica dedicata al settore elettronico.
Si tratta di una antenna pannellare a 5ghz di dimensioni discrete (circa 32x32 cm) e relativo buon guadagno dichiarato (21dbi?) con CPE integrata mi pare della Proxim come da foto seguenti, la doc sul web è presente....ma credo ci siano bei problemini da risolvere.
Qualche foto anche dell'interno per chiarire:
Immagine
Immagine
Immagine
Sul case esterno abbiamo la classica presa LAN e una seriale che credo alla fine servirà.
Di suo non risponde come dovrebbe alimentata conPOE a 48volt come da specifiche e da PC non conseguo IP in nessun modo, interfaccia web non raggiungibile....
Non conoscendo procedure di reset alternative tramite seriale o altro (Telnet SSH ecc) ... sul manuale indica di resettare dall'apposito tasto sul POE originale che non ho, quindi mi sono avventurato con questo accrocchio
Immagine
Immagine
per resettare a default ....ma evidentemente anche se sembra cambiare qualcosa non funge il discorso.
Forse ci sono alternative via seriale e ci sono pure dei software in dotazione che ho trovato online ma prevedo un difetto hardware, forse mi sbaglio per fretta e mancanze di cultura appropriata ...
In conclusione , prima di perdere la pazienza e disassemblare la CPE , magari sostituendola con una RB Mikrotik di basso costo e/o usare la sola antenna che sembra non male con altra RB che già posseggo ......avete consigli da dare ?

_________________
Sanfilista.....Davide


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Recupero CPE Tsunami QB 11 , 5054R
MessaggioInviato: mar 17 feb 2015, 11:57 
Non connesso
Membro onorario

Iscritto il: mer 19 set 2012, 14:11
Messaggi: 3407
ma non è che già malfunzionante la parte elettronica si è ulteriormente guastata stando alle intemperie?
Sento odor di mission impossible : Chessygrin :
In ogni caso seriale rules : Thumbup : il problema è la piedinatura...ma un tentativo lo farei smanettando provando a rullo le varie combinazioni di tx rx massa etc
E se no hai sempre l'antenna, peraltro fichissima esteticamente :-)

buone piedinature a tutti :-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Recupero CPE Tsunami QB 11 , 5054R
MessaggioInviato: mar 17 feb 2015, 16:17 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: dom 22 feb 2009, 22:55
Messaggi: 4383
Devo infatti fare qualche test con la seriale , è la voglia che a volte manca ultimamente.
Pinout del collegamento necessario tratto dall'esaustivo manuale
Immagine
C'è anche da dire che non ho ancora osservatobene nei particolari la parte elettronica interna , chissà che non vi siaun qualche Jumper o pulsantino per il reset .....
comunque al momento no IP e no Ping , il che fà ben poco sperare.
Mal che vada estirpiamo tutto e montiamo un connettore salvando l'antenna che sembra appunto valida benchè dovrei intervenire su una piccola fessura presente sul radome dovuta a "sbattimenti" e ad organizzare una staffa di montaggio eliminando il pesante case metallico esterno che contiene la CPE se non più necessario, così da alleggerire il tutto di parecchio .
Mal che vada sempre tutto di guadagnato anche se ci spero un pochino nel recupero della parte elettronica visto che ho al momento solo una bella RB435 con 3 moduli wifi montati e che faccio funzionare a piacere sui 2,4 o sui 5 a seconda delle necessità, in caso avrei necessità di montare l'antenna su altro dispositivo a distanza per costruire un link ...purtroppo sono tempi duri ....vediamo che si può fare....molto con calma e possibilmente a costo zero.

_________________
Sanfilista.....Davide


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Recupero CPE Tsunami QB 11 , 5054R
MessaggioInviato: mar 17 feb 2015, 22:12 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: dom 22 feb 2009, 22:55
Messaggi: 4383
Mi sono armato di cavi e adattatori per la seriale che verrà appena possibile....ma , nel frattempo ho dato uno sguardo dell'interno più approfondito sigh, no jumpers o pulsanti reset occulti a mio vedere.
Ma le cose che mi hanno colpito fortemente sono le soluzioni di assemblaggio hardware che non sono affatto da poco, un esempio veramente particolare nella realizzazione ....forse un peccato non rimetterla in funzione al di là delle prestazioni in campo attuale....non posso comunque fare a meno di farvi vedere coi vostri occhi ....
Assemblaggio generale
Immagine
In alto la routerboard ben coibentata e dissipata nei punti giusti come vedremo in seguito, sotto un modulo di alimentazione che provvede anche a parallelizzare al di fuori i connettori seriale e ethernet e, come vedremo più avanti provvede anche ad altro.
Immagine
qui smontata la cpe e la staffa superiore che và a dissipare direttamente sulla schedina wifi minipci, sotto una piastra in alluminio opportunamente sagomata che và a dissipare nei punti giusti sotto la routerboard "agganciandosi " termicamente nei punti chive come ad es. la cpu della scheda...tutto con opportune "guarnizioni" termoconduttive.
Non basta ....osservando la foto sopra si nota un rettangolino in alto a sx della piastra-dissipatore con due fili di colore bianco...è un probabilissimo disgiuntore termico che in caso di sovratemperatura va a precludere nel caso l'alimentazione generale.
Ma ancora rimaniamo a livello regolare.....ora vedo un paio di fili rosso e nero che si infilano sotto la piastra di alluminio.... dove vanno?
Giro la piastra .....e questa è ...una meraviglia....
Immagine
i due fili vanno ad alimentare una cella di Peltier , questa raffredda sul lato alluminio e riscalda sul lato opposto ...vedi rettangolo sul case con dissipatore alettato verso esterno dell'antenna.
Non vado oltre , poche ne ho viste fatte così bene , per non parlare dell'assoluta tenuta stagna, guarnizioni e viterie in acciaio .......no comment
Altro che rovinarsi alle intemperie, mi sa che queste le puoi montare sia in Africa che al Polo Sud.
In definitiva un ottimo esempio da imitare se possibile.

_________________
Sanfilista.....Davide


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Recupero CPE Tsunami QB 11 , 5054R
MessaggioInviato: mer 18 feb 2015, 12:04 
Non connesso
Membro onorario

Iscritto il: mer 19 set 2012, 14:11
Messaggi: 3407
roba seria, allora :-) (d'altronde si chiama tsunami : Chessygrin : )
quanto alla riuscita, che a questo punto passa per forza dalla seriale, pensavo che se l'hai trovato in quel posto che dicevi forse una ragione c'è : Sad : comunque facci sapere.
Bella l'idea del polistirolo per isolare termicamente...la cella di peltier è una chicca... : Thumbup :
In bocca al lupo.

buone seriali a tutti :-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Recupero CPE Tsunami QB 11 , 5054R
MessaggioInviato: gio 19 feb 2015, 4:59 
Non connesso
Apprendista

Iscritto il: mar 3 apr 2012, 10:11
Messaggi: 125
Davvero ben fatta ,spero che riuscirai a sistemarla
Con la tua RB435G,sei su RouterOs o con Openwrt ?

_________________
Os: Slackware


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Recupero CPE Tsunami QB 11 , 5054R
MessaggioInviato: gio 19 feb 2015, 10:15 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: dom 22 feb 2009, 22:55
Messaggi: 4383
Spero di farcela , sulla 435 c'è RouterOS con licenza di livello5 ,è unaRB molto completa con 5 slot per moduli radio mini PCI attualmente 3 occupati con schede R52nM (dual band), 2USB, Gigabit, slot SD ecc.
Ancora non aggiorno firmware e stò facendo lentamente pratica con routeros, winbox ecc.
Purtroppo le configurazioni non sono il mio forte e sono occupato nel poco tempo anche su altri fronti diversi dal wifi...vado pian pianino attualmente.

_________________
Sanfilista.....Davide


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Recupero CPE Tsunami QB 11 , 5054R
MessaggioInviato: gio 19 feb 2015, 14:06 
Non connesso
Membro onorario

Iscritto il: mer 19 set 2012, 14:11
Messaggi: 3407
bella robetta :-) di nuovo in bocca al lupo per quest'altra

anzi
in bocca al lupo a tutti :-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Recupero CPE Tsunami QB 11 , 5054R
MessaggioInviato: gio 19 feb 2015, 18:10 
Non connesso
Apprendista

Iscritto il: mar 3 apr 2012, 10:11
Messaggi: 125
Router0S è un ottimo,ma purtroppo a qualche limite ,risolvibile con Openwrt , il problema e che si installa un firmware alternativo si perde la licenza ...
Per questo motivo non sono ancora passato a Openwrt ,ho provato una 433 + r52hn di un amico ,andava alla grande ,della R52nM ne ho sentito parlare bene ,stai usando antenne MIMO/Dual band ?

_________________
Os: Slackware


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Recupero CPE Tsunami QB 11 , 5054R
MessaggioInviato: gio 19 feb 2015, 22:17 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: dom 22 feb 2009, 22:55
Messaggi: 4383
Limiti che personalmente non sono in grado neanche di immaginare al momento viste (coi miei occhi) le grandi possibilità del firmware originale che ancora devo ben comprendere.
La 435 proviene come la Tsunami da discarica ma in questo caso è nuova e perfetta e sopratutto gratis .
E' integrata dietro un'antenna pannellare da 18-20dbi per i 5giga del tipo singolo (no Mimo) , gli altri due moduli hanno un pigtail singolo tipo N per antenna esterna ...il case prevede fori per altri connettori che non mancano qui a casa e quindi potrei benissimo cimentarmi tranquillamente con antenne Mimo ecc in futuro.
Attualmente stò solo facendo qualche test con antenne semplici in ricezione sulle poche reti locali a 5ghz che riesco a beccare e infatti devo assolutamente dotarmi di altra postazione di riferimento per lavorare bene , creare una rete e finalmente tornare a sperimentare un po' sulle antenne .
Ho anche mire future in campo radioamatoriale sempre sulla banda dedicata e lecita con colleghi (CISAR e OM) oltre adriatico anche con postazioni di fortuna eventualmente in alto ( in quota)... chi vivrà vedrà.
P.S.domani assemblo la seriale e ci sbatto la Tsunami se Dio vuole.

_________________
Sanfilista.....Davide


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Recupero CPE Tsunami QB 11 , 5054R
MessaggioInviato: ven 20 feb 2015, 2:17 
Non connesso
Apprendista

Iscritto il: mar 3 apr 2012, 10:11
Messaggi: 125
A ecco ,quindi sei radioamatore ,mi capita spesso di ascoltare sui 430mhz con il piccolo Baofeng da 4 soldi ...

_________________
Os: Slackware


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Recupero CPE Tsunami QB 11 , 5054R
MessaggioInviato: dom 22 feb 2015, 23:26 
Non connesso
Poster sfrenetico
Avatar utente

Iscritto il: lun 18 ago 2008, 0:00
Messaggi: 565
Per essere un oggetto proveniente da discarica....direi molto ben tenuto e ben schermato...L' hardware di per se, sembra non presentare segni di deterioramento.....se ti fa le bizze...e non riesci a resettare causa mancanza del cavo originale...due sono le cose...o provi dapprima a costruire il cavetto di reset..basandoti un po su quanto illustrato sul manuale o eventualmente in giro per la rete... o decidi di flasharla.... con un altro Firmware.Cannibalizzarlo per estrapolare l'antenna è un peccato...per me è solo un problema di Fw...Al 98% si risolve con Jtag..che fra l'altro hai anche lo schemino pratico per l'autocostruzione...poi un po di tempo (che capisco è quello che manca) per studiarci sopra....ah molte volte router ed apparati simili non funzionano se non sono alimentati in modo adeguato....

_________________
visita -->wirelessmod.altervista.org<--


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Recupero CPE Tsunami QB 11 , 5054R
MessaggioInviato: gio 26 feb 2015, 21:39 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: dom 22 feb 2009, 22:55
Messaggi: 4383
Infatti cannibalizzare sarebbe l'ultima spiaggia anche se comunque trattasi di materiale già un po' retro' benchè messo bene.
A conferma di quanto osserva il buon Mantide sul fatto di curare l'alimentazione negli ultimi tentativi ...che ancora sono a livello embrionale... ho notato che il povero alimentatore a 48v che utilizzo scalda assai , non cala la tensione ma non mi fido.
Vi aggiornerò sui tentativi di reset o flash che sicuramente farò , per il momento è parcheggiata come da definire.
Purtroppo ma anche meno male ho da sbattere la testa anche con altre cose che non funzionano (il mondo enigmistico dei guasti , riparazioni ,restauri e recuperi) anche se non è il mio lavoro , e non sono poi pochi neanche gli impegni per capire e sfruttare bene le apparecchiature che funzionano già benissimo.
Troppa carne ho messo al fuoco ... mi sà che devo invitare qulcuno qui ad aiutarmi altrimenti è uno spreco.
Siete Tutti Benvenuti.

P.s.x Chinemis : non sono Radioamatore ma di sicuro un Radio-amatore .

_________________
Sanfilista.....Davide


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron




Copyright © 2007 by saverioweb feat. BigDaD.