Nome utente:  
Password:  
Iscriviti 
Oggi è ven 4 dic 2020, 4:27

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 25 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
  Stampa pagina Precedente | Successivo 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Wifi tra 2 edifici a 100mt con in mezzo altro edificio
MessaggioInviato: ven 21 ago 2015, 23:20 
Non connesso
noob

Iscritto il: mer 19 ago 2015, 11:50
Messaggi: 14
@gcs: Ho solo cambiato il canale del router... magari gli ho pure fatto un favore visto che adesso la copertura wireless è migliorata : Thumbup :
Perchè pensi che con l'alfa la connessione singhiozza un pò?

@Fred: Grazie per la spiegazione dettagliata. : Thumbup :
L'idea di cercare in internet un router usato della vodafone però non mi fa impazzire! Cercando nel rete ho visto l'alfa network R36 che credo abbia proprio questa funzione senza tra l'altro dover sostituire il firmware, che ne pensi?
In alternativa in rete ho visto che OpenWrt si può caricare anche sul TP-Link MR3020, che costa tra l'altro meno di un Alfa R36, che ne pensi?
http://guglio.net/access-point-con-tp-link-mr3020-e-openwrt-barrier-breaker/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Wifi tra 2 edifici a 100mt con in mezzo altro edificio
MessaggioInviato: sab 22 ago 2015, 0:38 
Non connesso
Poster esperto

Iscritto il: ven 8 feb 2013, 13:53
Messaggi: 975
.... l' R36 mi risulta non eccelga nella sua funzione, nonostante:
1)sia alfa;
2) accetti solo alfa come device USB dipendente;
3) costi i suoi bei soldini:
..... se n'è parlato più volte anche sul forum !!!

Col 3020 con a bordo OpenWrt, probabilmente avrai più possibilità di riuscita, a parte il fatto che puoi trovare i pacchetti sia per chipset Ralink che Realtek.

https://www.youtube.com/watch?v=DR4JcFuvcAE
n.d.r. ...è in cirillico, ma potrai trovare anche altro in inglese .... in ogni caso è uno spunto a cui poter fare riferimento !!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Wifi tra 2 edifici a 100mt con in mezzo altro edificio
MessaggioInviato: sab 22 ago 2015, 11:01 
Non connesso
Membro onorario

Iscritto il: mer 19 set 2012, 14:11
Messaggi: 3407
quotando fred nel suo ultimo post,
replico al buon gossip che non si tratta di fare favori, si tratta del fatto che entrare in apparati altrui è oltre che scorretto (sicuramente) anche illegale (assai probabilmente).
L'alfa è instabile DI SUO, in particolar modo la 36H: a parte che parlo per esperienza diretta, fatti un giro sul forum e vedrai che non sono il solo. Resta che è una formidabile scheda per site survey, pentest etc.

Siamo sicuri che spendere x per un apparato che dovrà riflashare configurare etc per accoppiarlo a una scheda così sia tanto più conveniente che spendere 3x (massimo) per un apparato che
1) è già bell'eppronto, testato e ritestato
2) impermeabile, può essere tenuto fuori per migliore ricezione
3) ha un'antenna direttiva incorporata (nanostation) o una omni sostituibile con una direttiva (picostation)
4) si alimenta via cavo ethernet
e un altro apparato con 2/3 antenne (MIMO) e ricezione buona in gran parte della casa (un Access Point da interni)?
il 3020 costa circa 25-30€, una NSLoco/PS circa 50 e un Access Point 20-25...
Magari mi sbaglio, ma io un pensiero ce lo sprecherei. Se no davvero meglio una 722N della tplink con una buona antenna...

buoni pensieri a tutti :-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Wifi tra 2 edifici a 100mt con in mezzo altro edificio
MessaggioInviato: sab 22 ago 2015, 14:43 
Non connesso
noob

Iscritto il: mer 19 ago 2015, 11:50
Messaggi: 14
@gcs: scusa ma mi sono perso... se non ho capito male tu mi stai consigliando in alternativa all'alfa network awus036h accoppiato all'alfa R36 o TP-Link MR3020 modificato un apparato del genere?

UBIQUITI NANOSTATION M5

La nanostation ha quindi la stessa funzione del awus036h e R36 insieme? Riceve quindi il segnale wifi a lunga distanza e lo ritrasmette sempre in wifi?
In ricezione ha la stessa sensibilità dell'alfa network?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Wifi tra 2 edifici a 100mt con in mezzo altro edificio
MessaggioInviato: sab 22 ago 2015, 16:13 
Non connesso
Poster esperto

Iscritto il: ven 8 feb 2013, 13:53
Messaggi: 975
...ESATTO, Sig.ra Longari : Chessygrin : !!!! .... anzi, è anche superiore !!! .... ma deve essere associato\collegato via cavo ethernet ad un Access Point da interni ;


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Wifi tra 2 edifici a 100mt con in mezzo altro edificio
MessaggioInviato: dom 23 ago 2015, 10:00 
Non connesso
Membro onorario

Iscritto il: mer 19 set 2012, 14:11
Messaggi: 3407
non ti sei perso: consiglio un apparato di quel tipo (chiamiamolo CPE anche per brevità), anche se purtroppo c'è la spesa aggiuntiva di un Access Point da interni, per cui è vero che spendi abbastanza di più ma poi hai un sistema stabile e flessibile. Le ragioni le puoi rileggere nel mio post sopra.
In particolare, siccome tu non stai facendo un ponte radio e l'Access Point cui ti sei connesso (....) non è a 5 GHz, ti servirà una CPE a 2.4 GHz.
Per quanto riguarda la marca, le più abbordabili sono tplink e ubiquiti. La ubiquiti ha dalla sua un firmware più completo e una qualità costruttiva secondo me superiore, a fronte di un prezzo non troppo dissimile che credo determinato dal fatto che montino più o meno lo stesso hardware, tanto che esistono tutorial in rete per mettere il fw ubiquiti nei prodotti tplink.
Per il modello molto dipende da come ti arriva il segnale: esistono la nanostation M2 e la M2loco, più piccola, con una "bolla" più tondeggiante per via di un'antenna meno direttiva (-3 dB), una radio meno potente (-3 dB, mi pare) e ovviamente meno cara.
La M2 è più flessibile, in un secondo tempo potrebbe tornarti utile per un ponte radio con un'altra CPE, la M2L è meno invasiva esteticamente e più economica.
Per l'Access Point, un tplink con 2 o 3 antenne (MIMO) è sufficiente, ma molto dipende dalla pianta e dall'ampiezza dell'ambiente che vuoi coprire.
Questo vale ovviamente se pensi di avere un collegamento stabile. Se è occasionale allora non vale la pena e meno spendi meglio stai, ma a quel punto è mia opinione che dovresti puntare a schede USB più stabili, tipo la 722N della tplink (10€) che metti in un router a tua scelta con un wrt.
di più davvero nin zò

buone valutazioni a tutti :-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Wifi tra 2 edifici a 100mt con in mezzo altro edificio
MessaggioInviato: dom 23 ago 2015, 12:33 
Non connesso
noob

Iscritto il: mer 19 ago 2015, 11:50
Messaggi: 14
@Fred: In realtà tanto stabile questo collegamento non è considerando che la rete wireless dove mi collego non è la mia e se dovessero inserire la password di protezione finirei di navigare a scrocco!
Forse a questo punto meglio la seconda scelta.

La scheda USB stabile che mi consigli è la TP-Link TL-WN722N, questa ha la stessa sensibilità in ricezione dell'alfa network? Ti ricordo che la rete wireless dove mi aggancio in questo momento arriva al limite sul davanzale della finestra di casa. Questa scheda USB la posso poi collegare ad un access point x portare il segnale in wifi dentro casa?
L'alfa network che sto utilizzando non è mio quindi ne dovrei comprare uno a breve, mi consigli di prendere il TP-Link TL-WN722N anzichè l'alfa?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Wifi tra 2 edifici a 100mt con in mezzo altro edificio
MessaggioInviato: lun 24 ago 2015, 9:01 
Non connesso
Poster esperto

Iscritto il: ven 8 feb 2013, 13:53
Messaggi: 975
@ gcs : Chessygrin :

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Wifi tra 2 edifici a 100mt con in mezzo altro edificio
MessaggioInviato: lun 24 ago 2015, 12:44 
Non connesso
noob

Iscritto il: mer 19 ago 2015, 11:50
Messaggi: 14
Mi sa che ho sbagliato.. era una domanda rivolta al post di gcs : Chessygrin :
Aspetto quindi una risposta da parte del GIGANTE! : Thumbup :


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Wifi tra 2 edifici a 100mt con in mezzo altro edificio
MessaggioInviato: lun 24 ago 2015, 14:18 
Non connesso
Membro onorario

Iscritto il: mer 19 set 2012, 14:11
Messaggi: 3407
la mia kryptonite si chiama sindrome di helen (e vedo che è anche quella di fred), se cambi idea ogni volta diventa difficile seguirti. Prima il wifi dietro l'edificio, poi quello del vicino...il prossimo quale sarà?
In ogni caso la scelta della scheda USB è giustificata secondo me solo in presenza di connessioni (es-)temporanee e/o in mobilità, altrimenti meglio dotarsi di apparati che siano intrinsecamente più stabili (a questo mi riferivo parlando di stabilità).
Tra le USB le alfa sono schede interessanti per il pentesting, ma per una connessione coerente un po' meno; meglio una scheda meno potente in tx (e anche meno sensibile in rx) magari con un'antenna più direttiva, meglio ancora se autocostruita, che compensa le "mancanze" RF della scheda (rispetto alle alfa). Di qui la 722 che è economica e nella mia esperienza (e non solo) affidabilina.
di più nin zò - e nin vojo zape' : Lol :

buone connessioni a tutti :-)


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 25 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron




Copyright © 2007 by saverioweb feat. BigDaD.