Nome utente:  
Password:  
Iscriviti 
Oggi è dom 20 ott 2019, 23:06

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
  Stampa pagina Precedente | Successivo 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Copertura wifi tra tre edifici e estermo
MessaggioInviato: mer 20 mar 2019, 1:47 
Non connesso
Semi-apprendista

Iscritto il: gio 24 mar 2011, 21:38
Messaggi: 83
Ciao,
ho diverse domande, ma parto da quella che ad ora mi preme di più :)
3-4 anni grazie a questo forum configurai un punto punto per portare internet da una casa all'altra di un mio amico utilizzando delle ubiquiti nano beam e un ubiquiti unifi per coprire l'interno della casa.
Oggi mi ha chiesto se si poteva fare qualcosa per coprire altre tre case, ma sono 3 annetti che non tocco le reti e vorrei un attimo un vostro parere.

In sostanza lui ha una casa dove ha internet A
poi ha più in basso una casa B dove non ha internet con una piscina davanti
e un altra casa C posta più in alto

La situazione è pressochè questa :
Giardino - casa C - casa A - casa B - piscina
il giardino rispetto ad A è totalmente nascosto da C mentre A vede sia la casa B che la piscina

io avrei pensato non di usare delle nanoBeam, perchè le distanze sono inferiori , ma magari delle nanostation (quale modello ?) solo come collegamento punto punto tra A e le altre due case C e B. Quindi un totale di 4 antenne nanostation o nanobeam (non sono più aggiornato sul catalogo ubiquiti, quindi non so le caratteristiche delle varie antenne :D) .
Poi dovrei coprire gli interni delle case e piscina e giardini e li pensavo a due soluzioni diverse, ma non so quale sia la migliore. L'equivalente odierno delle vecchie PICOSTATION (ho visto che non ci sono più a catalogo) sia per gli interni che per gli esterni, usare degli unifi per gli interni e delle "picostation" per gli esterni.

Poi come sfizio vorremmo provare a separare la rete ospiti da quella personale e su quella ospiti vorremmo metterci un captiveportal con la password per i clienti. E li pensavo ad uno switch managed (cosa suggerite ? ) e per il captive portal non l'ho mai fatto, ho letto di pfsense, ma non so se c'è un modo meno "costoso" ?
L'idea su quest'ultimo punto è di andare a step incrementali. Inizialmente dividere rete clienti/rete privata e poi attaccare successivamente su rete clienti il captive portal.

( Devo studiarmi le reti mesh, e non so se in questo caso possono servirmi o meno )

Grazie mille per la lettura di questo immenso post xD


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron




Copyright © 2007 by saverioweb feat. BigDaD.