Banda larga sui Tav, grazie al satellite

 

Sui treni ad alta velocità Thalis, che collegano le principali città del nord Europa, la banda larga arriva dal satellite grazie a un accordo fra l'agenzia spaziale europea, l'internet provider 21Net e la compagnia Tav.

La banda larga arriva sulle ferrovie, in wi-fi. Non in Italia, dove è ancora un miracolo giungere in orario a destinazione, bensì in nord Europa, grazie ai treni ad alta velocità Thalis, all'Esa (agenzia spaziale europea) - e in particolare al loro sistema satellitare - e infine a 21Net, il provider che fornisce il servizio. Così i passeggeri in viaggio hanno a disposizione la possibilità di navigare ad alta velocità e quindi di lavorare, giocare, guardare le e-mail, informarsi.

I treni Thalys collegano il Vecchio Continente da Marsiglia, passando per Parigi, fino a Bruxelles, Amsterdam e Koln (in Germania). Nessun comfort manca e ora anche l'internet arriva, attraverso il provider 21Net che, sponsorizzato dall'Esa, ha potuto garantire l'installazione di antenne sul tetto dei treni in comunicazione bidirezionale Ku-band (tipo di frequenza utilizzata) con un satellite. Il satellite comunica a sua volta con il cosiddetto Network operation center (Noc) a cui spetta il monitoraggio dell'intero sistema.

Il progetto incontra diversi desideri: quello dei viaggiatori, che potranno finalmente affrontare lunghi viaggi senza rinunciare alla propria passione, o sfruttando il tempo a fini lavorativi navigando ad alta velocità e a costi bassi; quello dell'Esa che vuole diffondere il più possibile l'internet ad alta velocità; e quello di 21Net che fa naturalmente un buon affare sia per reputazione che per nuova clientela.

A garantire una connessione stabile c'è anche un sistema automatico che permette di slittare dal satellite al wireless terrestre in caso di gallerie. I costi contenuti sono garantiti da una soluzione hi-tech in grado di garantire l'allargamento o la restrizione della banda messa a disposizione a seconda della domanda: insomma più gente naviga più la banda è larga e viceversa.

fonte: www.visionpost.it


Articoli simili

Non ci sono corrispondenze


Tags Cloud 3D

Bookmarks

Delicious Technorati Furl Yahoo_myweb Google_bmarks Windows_live Digg Newsvine MySocialBookmark Social Bookmark Script 

Supportaci





Aggiungi questo sito ai preferiti
Scegli come Homepage